Sabato, 15 Dicembre 2018

BRONI - AVVISTATO «GRILLO»

Una stampante 3D, tanta creatività e un puppets chiamato «Grillo». A Broni, in Via Marconi, sulla rotonda appena realizzata, arriva la nuova istallazione firmata 949 Creative Studio, startup unica in Italia che realizza pupazzi cartoon con la moderna tecnica 3D.

Il «Grillo» è alto circa 60 cm ed è stato realizzato con la tecnica FDM di stampa 3D. Stampata in più parti, successivamente assemblate e stuccate, con una stampante, la scultura è colorata a mano con colori bicomponenti in verde brillante per la parte anteriore e verde scuro per la parte posteriore, con simpatiche guance leggermente sfumate di rosso e rifinita in trasparente.

Il progetto nasce da un’idea dell’architetto Angela Ferraresi, progettista dell’arredo urbano della rotatoria, e ha trovato la possibilità di realizzarsi grazie alla creatività dei due pionieri del digitale 3D Massimo Rossi e Simone Rasetti, conosciutisi per caso attraverso Facebook e diventati compagni della nuova avventura dedicata ai puppets 3D. Fondamentale è stato poi il dott. Gerolamo Novarini, titolare dell’hotel ristorante pizzeria «Grillo Verde» & «Swagath!» che ha creduto nel progetto e lo ha finanziato.

La startup 949 Creative Studio torna così a lavorare in Italia dopo il successo riscontrato in Argentina, dove una delle sue creazioni raffigurante il busto del presidente argentino del 1917 – personaggio protagonista anche del primo cartone animato della storia del cinema “El Apòstol” firmato da Quirino Cristiani, anche lui nato nell’Oltrepò Pavese a Santa Giuletta come Massimo Rossi che aveva conosciuto direttamente - è stata esposta in un Museo di Buenos Aires come simbolo della Giornata Nazionale del Cinema di Animazione.

«Cristiani ha creato i cartoni animati ancora prima di Walt Disney e noi abbiamo creato i puppets 3D, prendendo a modello le persone e trasformandole in pupazzi cartoon. Il “Grillo”, in particolare, arriva dopo il successo riscontrato dalla prima opera esposta a Broni e dopo una serie di altre produzioni che hanno trovato grande riscontro non solo tra gli appassionati ma anche tra chi, pur non conoscendoci, si è appassionato a questa rivoluzionaria tecnica creativa. La stampa 3D è affascinante, ci consente di dare forma alla nostra immaginazione e di creare ogni giorno qualcosa di nuovo e di entusiasmante. Esporre per la seconda volta a Broni, in un luogo in cui tutti potranno ammirare il nostro lavoro, è per noi una grande emozione. Il “Grillo” è un catalizzatore di emozioni, un puppet che trasmetterà allegria, serenità, complicità, divertimento. Insomma, il “Grillo” renderà questa cittadina ancora più unica» - commenta Massimo Rossi.

Il lavoro per la realizzazione del «Grillo» ha richiesto più fasi di sviluppo e cinque giorni complessivi di stampa con un tempo di realizzazione complessiva di 70 giorni circa. Il processo creativo nasce da un rendering via pc, da qui, grazie alla tecnica della stampa 3D, prende forma la scultura che viene successivamente rifinita a mano e dipinta con colori professionali.

Un format che piace sempre di più. Il «Grillo» infatti è la seconda creazione ospitata a Broni dopo la prima statua realizzata dai due artigiani digitali di fronte alla scuola elementare «Paolo Baffi» in via De Gasperi. Altre creazioni sono state consegnate alla Fiera Internazionale del Camper a Parma, altre ancora hanno già raggiunto i primi negozi (6 in tutta Italia). Del resto, i puppets piacciono a tutti. Ad averne uno sono anche Rudy Zerby, alcuni componenti dei Modà, apparendo sulle loro pagine social in svariate occasioni, fino ad arrivare al vincitore di Sanremo 2018, Ermal Meta. E sono allo studio tante nuove collaborazioni ed i primi contratti dall’estero, su tutte Croazia e India.

E sono tantissimi anche i progetti futuri della startup 949 Creative Studio: in estate, i puppets saranno protagonisti di alcuni eventi internazionali dedicati alla musica, e sono allo studio alcuni progetti importanti in collaborazione con  ‘’Le Torte di Giada’’, rinomata pasticceria nel cuore di Brescia, pioniere del Cake Design in Italia. Tutte creazioni che, come da prassi, saranno accompagnate da una certificazione di autenticità che garantisce il 100% dell’artigianalità e della produzione made in Italy.

INVIATE I VOSTRI COMUNICATI LE VOSTRE NEWS E LE VOSTRE LETTERE INERENTI ALL'OLTREPO A "IL PERIODICO NEWS" , ALL'INDIRIZZO MAIL : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

agierre-marzo quarto-serteca TecnoSerramenti-copia studio-medico-tagliani ASM-INTERA panificio-santa-maria-AGOSTO-copia

  1. Primo piano
  2. Popolari