Lunedì, 22 Aprile 2019

UBRIACO UCCIDE DUE PEDONI, PENA 8 ANNI, DUE ANNI DI SCONTO RISPETTO A RICHIESTE PUBBLICO MINISTERO

Due anni di sconto rispetto alle richieste del pubblico ministero. Al termine del processo celebrato con rito abbreviato è stato condannato a otto anni Michelangelo Dusi, il motociclista 47enne che nel pomeriggio di Ferragosto, aveva investito a Brescia madre e figlio, Annina Breggia, 93 anni, e Mauro Rossi, di 66, uccidendoli sul colpo.
    Dusi, attualmente ai domiciliari e che è stato sospeso dalla Provincia di Brescia, ente per il quale lavora, era ubriaco al momento dell'incidente.
   

Ediltecno_mezza_PIEDONE-10-(3) pedretti_piedone-copia rossimarzo-piedone desimoni-luglio rossi-dentista
  1. Primo piano
  2. Popolari