Sabato, 17 Novembre 2018

CHEAP BUT CHIC: PIATTI GOLOSI E D’IMMAGINE AL COSTO MASSIMO DI 3 EURO! PANE CROCCANTE CON CAPRINO UVA E PEPE ROSA di Gabriella Draghi

Mentre la stagione estiva è al termine , la natura si cambia d’abito, accorciando le giornate e imbrunendo lentamente i colori di alberi, foglie e piante. Allo stesso modo, i prodotti estivi lasciano lentamente il passo a quelli autunnali, immergendoci in profumi e sensazioni quasi dimenticate.

Questo è il periodo migliore per l’uva di qualità anche se oggi si trova ottima uva da giugno fino a Natale. Nell’ampio ventaglio di tipologie esistenti sul mercato, ognuno può trovare quella più affine ai propri gusti: la croccante, la dolce, con i semi o senza, con la buccia sottile o spessa... tutte accomunate dalle molteplici virtù salutari: l’uva è ricca infatti di polifenoli, che contrastano l’invecchiamento cellulare.

L’uva contiene poi acqua (80%), carboidrati, fibre, sali minerali, vitamine e pochissimi grassi. È dissetante, purificante e nel contempo nutriente ed energetica: è una vera e propria miniera di virtù terapeutiche.

Ha anche proprietà antiossidanti e anticancro, dovute soprattutto al contenuto di polifenoli presenti nella buccia dell’ uva nera; ha inoltre proprietà antivirali, grazie al contenuto di acido tannico e di fenolo, in grado di contrastare il virus dell’herpes simplex.

La ricetta di questo mese utilizza l’uva da tavola in abbinamento al formaggio fresco di capra per ottenere una preparazione molto semplice che può essere utilizzata per una colazione originale, una merenda o un fine pasto alternativo e d’effetto.

Come si prepara:

Lavoriamo il formaggio caprino in una ciotola con 1 cucchiaino d’olio extravergine d’oliva fino ad ottenere una crema consistente. In un pentolino versiamo lo zucchero di canna, aggiungiamo un cucchiaio di succo di limone, 2 decilitri d’acqua fredda e cuociamo a fuoco basso per circa 6 minuti per ottenere un caramello dorato.

Laviamo ora gli acini d’uva, li asciughiamo bene e li aggiungiamo al nostro caramello, facendoli insaporire per alcuni istanti. Togliamo il pentolino dal fuoco. Mettiamo ora le fette di pane a tostare leggermente in una padella antiaderente per 1 o 2 minuti rigirandole spesso.

Con l’aiuto di una sac a poche ricopriamo le fette di pane con ciuffetti di crema di caprino. Aggiungiamo su ogni fetta gli acini d’uva caramellata, qualche gheriglio di noce spezzettato, alcune foglioline di timo e decoriamo con qualche bacca di pepe rosa. Il nostro piatto è pronto per essere gustato. Buon appetito!

YouTube Channel: Cheap but Chic – Facebook Page: Tutte le Tentazioni 

Ingredienti per 4 persone:

4 fette di pane ai cereali

150 g di formaggio

caprino fresco

100 g di uva da tavola bianca

50 g di zucchero di canna

1 cucchiaio di succo

di limone

40 g di gherigli di noci

2 dl d’acqua

qualche bacca di pepe rosa in salamoia

2 rametti di timo

olio extravergine d’oliva

di Gabriella Draghi

Ediltecno_mezza_PIEDONE-10-(3) pedretti_piedone-copia rossimarzo-piedone desimoni-luglio rossi-dentista
  1. Primo piano
  2. Popolari