Martedì, 23 Gennaio 2018

VOGHERA - APPROVATO IL PROGETTO DEL TEATRO SOCIALE, PREVISTI 340 POSTI - L’IMPORTO TOTALE DEI LAVORI È 3.724.991 EURO

La Commissione di Pubblico Spettacolo del Comune si è riunita oggi ed ha approvato il progetto di riqualificazione del Teatro Sociale Giuseppe Verdi. L’importo totale dei lavori è 3.053.272 euro + Iva,250mila euro saranno investiti per gli arredi. Il progetto prevede il recupero del teatro, della platea, del primo, secondo e terzo ordine per un totale di 340 posti, di cui 154 in platea e gli altri ripartiti nei tre ordini.

Stamattina si è tenuta la Commissione comunale di Pubblico Spettacolo per approvare preventivamente il progetto esecutivo di restauro, recupero e adeguamento funzionale del teatro sociale Giuseppe Verdi di Voghera (essendo un’attività di pubblico spettacolo con capienza superiore ai 200 posti è obbligatorio per legge acquisire il parere della commissione comunale di pubblico spettacolo).

L’importo totale dei lavori è 3.053.272 euro + Iva, 250mila euro sono in programma che vengano investiti per gli arredi.

Questo progetto ha acquisito preventivamente tre pareri favorevoli. Il primo igienico sanitario da parte dell’Ats di Pavia (ex Asl), il secondo della soprintendenza dei Beni Architettonici e Paesaggistici di Milano in quanto l’immobile ha un vincolo monumentale e il terzo dal comando provinciale dei Vigili del fuoco di Pavia (parere di conformità antincendio). Stamattina alle 10 si è tenuta la riunione della Commissione comunale Pubblico Spettacolo alla quale erano presenti l’Ats, i Vigili del Fuoco di Pavia, un esperto in acustica, un esperto in elettrotecnica e i tecnici dei lavori pubblici del Comune. Il progetto è stato esaminato e approvato.

Il progetto prevede il recupero del teatro, della platea, del primo, secondo e terzo ordine per un totale di 340 posti, di cui 154 in platea e gli altri ripartiti nei tre ordini. La gara per appaltare i lavori partirà entro la fine dell’anno. Si ipotizza che inizino alla fine della prossima primavera e che vengano conclusi nella primavera 2020.

L’opera di riqualificazione prevede il restauro di tutti i palchi del teatro, di tutte le strutture della cupola affrescata, del lampadario, il rifacimento dell’impianto elettrico e termico, l’installazione di un impianto antincendio. Sono programmati anche interventi sul palco e sulla scena, l’installazione di tutta la meccanica di scena e l’impianto luci, il nuovo sipario, nuove poltroncine, platea e palchi, nuovi tendaggi e gli arredi dei camerini, del guardaroba e della biglietteria.

«Esprimo grande apprezzamento per il cammino che è stato portato avanti dall’assessore Azzaretti e dagli uffici – commenta il sindaco Carlo Barbieri – Questa commissione è il sunto di un lavoro importante. E’ il preludio all’appalto che darà l’avvio ai lavori. L’impegno che ci eravamo presi si sta concretizzando in modo assoluto. E’ questa la soddisfazione più grande per chi amministra, la città di Voghera si è fatta un bel regalo».

  1. Primo piano
  2. Popolari