Sabato, 25 Novembre 2017

OLTREPO PAVESE - CHEAP BUT CHIC: PIATTI GOLOSI E D'IMMAGINE AL COSTO MASSIMO DI 3EURO! PPC TOWER TORRETTA DI POMODORI PANE E CIPOLLA di Gabriella Draghi

La strada

si riempì di pomodori,

mezzogiorno,

estate

…………..

il pomodoro,

invade

le cucine,

entra per i pranzi,

si siede

riposato

nelle credenze,

……………..

Emana

una luce propria,

maestà benigna.

…………

Pablo Neruda in questi versi, tratti dalla sua "Ode al pomodoro" ci dà una splendida immagine del pomodoro come protagonista sulle tavole dell’estate.

Originario dell'America centro-meridionale, quando arrivò in Italia verso la metà del XVI secolo aveva un colore tendente al giallo, era più considerato una pianta ornamentale che una delizia culinaria e solo nella seconda metà del '700 si affermò come protagonista sulle tavole degli aristocratici nell’Italia centro-meridionale.

Con il passare degli anni furono realizzate le prime conserve e poi la fantasia degli Italiani ha valorizzato il prodotto rendendolo il principe della cucina mediterranea. Con le sue circa 4000 varietà, il pomodoro viene utilizzato in infinite preparazioni. Ricco di betacarotene, licopene e vitamina C e povero di calorie, è l'antiossidante per eccellenza e combatte i radicali liberi responsabili dell’invecchiamento delle cellule. Questo mese utilizziamo il pomodoro crudo in una semplice ricetta tipicamente estiva, di veloce preparazione ma molto ricca di sapore.

PPC TOWER Torretta di pomodori pane e cipolla

Ingredienti per 4 persone:

2 pomodori di tipo San Marzano o Cuore di bue non troppo maturi

2 fette di pane integrale

1 cipollotto rosso

alcune foglie di basilico

sale

poche gocce d’aceto bianco

olio extravergine d’oliva

Come si prepara:

dopo averli lavati, dividiamo a metà i nostri pomodori, eliminiamo i semi, li tagliamo a dadini  regolari e li mettiamo in una ciotola. Saliamo, uniamo qualche foglia di basilico spezzettata con le mani, qualche goccia d’aceto, un filo d’olio extravergine e mescoliamo.

Mettiamo le fette di pane integrale ad abbrustolire leggermente in una padella antiaderente, le facciamo raffreddare e le tagliamo anche loro a tocchetti.

Affettiamo il cipollotto a rondelle sottili. Ora uniamo i dadini di pane al pomodoro e mescoliamo delicatamente. Siamo pronti per creare la nostra torretta. Mettiamo un disco di metallo  su un piatto da portata,  adagiamo  alcune cucchiaiate della nostra preparazione all’interno, premendola un poco alla sommità. Togliamo delicatamente il disco, guarniamo con qualche anello di cipolla , una fogliolina di basilico e irroriamo con un filo d’olio. Prepariamo le altre torrette allo stesso modo. Buon appetito!!

 

giift

  1. Primo piano
  2. Popolari