Venerdì, 23 Agosto 2019
Alimentazione

Alimentazione (151)

Un terzo della frutta e verdura italiane presenta tracce di pesticidi, anche se entro i limiti di legge: gli altri due terzi non ne presentano. Solo l'1,3% dell'ortofrutta italiana tuttavia è fuorilegge per eccesso di pesticidi, una percentuale stabile da dieci anni: meglio dell'ortofrutta che viene dall'estero, che è irregolare quasi nel 4% dei casi. L'agricoltura biologica risulta praticamente sempre in regola e senza residui di pesticidi. Sono i dati più importanti che emergono dal rapporto annuale di Legambiente "Stop pesticidi", presentato stamani a Roma.
In alcune diete, considerando principalmente il suo alto contenuto calorico, è decisamente bandito. Eppure il cioccolato fondente, può aiutare davvero il benessere dell’uomo. Ma non solo: è un alimento importante per mantenersi reattivi e per aumentare il proprio apprendimento. E il merito è principalmente dei suoi flavonoidi, composti chimici naturali diffusi nelle piante superiori, potenti antiossidanti utili a garantire l’ottimale funzionamento di fegato, sistema immunitario e capillari, che contribuiscono inoltre alla prevenzione di numerose patologie, come quelle cardiovascolari e infiammatorie. Grazie alla loro presenza importante nel cioccolato fondente, è possibile dunque prendersi cura del proprio organismo con sapore. Un sapore…
Un’alga all’interno del prodotto ha sviluppato una biotossina indesiderata. Per questo Coop ha ritirato dai propri supermercati tre diversi lotti di cozze. La catena di supermercati COOP ha diffuso il richiamo di tre lotti di cozze (MYTILUS GALLOPROVINCIALIS) a marchio Lepore Mare per la presenza di biotossina prodotta dalle alghe. Il richiamo riguarda esclusivamente i lotti con scadenza 07-02-19, 04-02-19 e 31-01-19. Entrambi i prodotti impacchettati nello stabilimento di Siracusa dell’azienda LEPORE MARE in via La Maddalena, 19, sono venduti in confezioni in rete da 1 kg. I consumatori in possesso dei prodotti coinvolti dal richiamo, evidenzia Giovanni D’Agata, presidente…
Il Ministero della salute ha annunciato il ritiro di alcune confezioni di salmone affumicato per rischio Listeria. Sul sito del dicastero si legge che il salmone affumicato è stato prodotto da Hove Fine Foods Aps in Lettonia e richiamato per “presunta presenza di Listeria monocytogenes”. In particolare il lotto è identificabile con il numero 0777-022 ed è costituito da confezioni con un peso di 200 grammi e scadenza il 7 marzo 2019. L’azienda ha invitato tutti i consumatori a non consumare il salmone affumicato a rischio Listeria e riportare il prodotto presso il punto vendita in cui è stato acquistato…
E' allarme nel mondo per gli alimenti non sicuri dal punto di vista igienico-sanitario: i cibi contaminati da batteri, virus, parassiti, tossine o sostanze chimiche causano infatti, globalmente, oltre 600 milioni di malati e 420mila morti ogni anno, con un costo stimato di almeno 100 miliardi di dollari in Paesi e basso e medio reddito. E' questo il dato allarmante emerso alla prima Conferenza internazionale sulla sicurezza alimentare.
"Beer before wine and you'll feel fine; wine before beer and you'll feel queer", birra prima del vino e ti sentirai bene, vino prima della birra e ti sentirai strano. Recita così un vecchio aforisma inglese, che suona più o meno simile anche in altre lingue, dal francese al tedesco. Un nuovo studio, pubblicato sull'American Journal of Clinical Nutrition, dimostra però che che non importa l'ordine delle bevande: se si beve troppo, è comunque probabile che si stia male.I ricercatori della Witten / Herdecke University in Germania e dell'Università di Cambridge nel Regno Unito hanno valutato scientificamente se il vecchio…

Ediltecno_mezza_PIEDONE-10-(3) pedretti_piedone-copia rossimarzo-piedone desimoni-luglio rossi-dentista
  1. Primo piano
  2. Popolari