Martedì, 10 Dicembre 2019

OLTREPÒ PAVESE – SALICE TERME - «DOV’È FINITA LA CARITÀ CRISTIANA?...IL BUON SENSO MI HA SEMPRE SUGGERITO DI NON ANDARE NELLA “CASA DEL SIGNORE” CON LA MIA CAGNOLINA,» lettera al Direttore

"Gentile direttore, volevo condividere con i suoi lettori un fatto che mi è accaduto a Salice Terme e che mi ha lasciato alquanto mortificata, non arrabbiata e neppure risentita, mortificata è il termine più opportuno. Sono una cattolica praticante, ma da quando la mia unica compagnia, la mia cagnolina,  non sta più a casa da sola, ho dovuto rinunciare mio malgrado ad andare a Messa, in quanto, anche se non esiste una vera e propria legge in tal merito, il buon senso mi ha sempre suggerito di non andare nella “casa del Signore” con la mia cagnolina, potrebbe dare fastidio, distrarre i  fedeli, sporcare etc. etc. etc.

Qualche giorno fa ero a passeggio con la mia cagnolina, era tarda mattinata, in una Salice deserta, e vedendo il portone della Chiesa aperto, non ho resistito e sono entrata. Guardandomi in giro, ho visto che oltre a me c’era solamente un’altra sola persona. Ho pensato, in virtù di quel buon senso che credo di possedere, che se mi fossi messa in fondo, vicino al portone non avrei dato fastidio, tempo di dire una preghiera e sarei uscita, premetto che la mia cagnolina è molto tranquilla. A quel punto, il parroco mi si è avvicinato e mi ha pregato di uscire, in quanto gli animali non sono ammessi. Ho provato a chiedere al Parroco di concedermi qualche minuto, la Chiesa ripeto era deserta e la mia cagnolina era tranquillissima.

Apriti o cielo…. Non ripeto esattamente cosa mi è stato detto, ancora oggi che ne scrivo, un senso di mortificazione mi assale…. il suo monologo si è concluso dicendo che i cani non sono cristiani e solamente a Sant’Antonio è concesso loro l’ingresso in Chiesa per la benedizione. Ora non devo io spiegare ai più, a cui nulla importa, che la mia cagnolina, mia unica compagnia delle mie lunghe e solitarie giornate è per me più cristiana di quanto il signor Parroco creda, ma  non è questo il punto, il punto è: dov’è finita la carità cristiana se non sa riconoscere una povera “vecchia” che ha bisogno di stare anche per qualche minuto nella casa del Signore?

Lettera Firmata - Salice Terme"

INVIATE I VOSTRI COMUNICATI LE VOSTRE NEWS INERENTI ALL'OLTREPÒ A "IL PERIODICO NEWS" , ALL'INDIRIZZO MAIL : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

 

  1. Primo piano
  2. Popolari