Mercoledì, 20 Novembre 2019

SALICE TERME - GODIASCO – RIVANAZZANO TERME – “A MONS. VALENTINO CULACCIATI SAREMO SEMPRE RICONOSCENTI” lettera al Direttore

 "Egr. Direttore, l’Associazione Ex Artigianelli Pavoniani di Pavia si unisce al cordoglio dei Famigliari, della Comunità parrocchiale di Salice Terme e a tutti quanti hanno beneficiato dell’operato di Mons. Valentino Culacciati. All’indomani del mio trasferimento da Pavia a Salice Terme conobbi  Don Valentino frequentando la parrocchia e partecipando alle attività parrocchiali. Gli parlai della mia provenienza, di padre Lodovico  Pavoni” di nobile e ricca famiglia bresciana “fattosi sacerdote, donò sostanze e vita per la meritoria opera a favore dei minori disagiati di Brescia ai tempi dell’occupazione napoleonica e della successiva restaurazione asburgica. Padre Pavoni fu tra i primi a capire che il riscatto di questi giovani doveva avvenire tramite il lavoro e una educazione che li preparasse alla vita. Padre Pavoni fondò e fu patrono degli Oratori lombardi. Creò istituti con scuole e laboratori in cui i ragazzi potevano imparare un mestiere e contribuire economicamente alla loro propria sussistenza e quella di una loro futura famiglia. 

La Congregazione da Lui fondata, opera in varie città europee raggiugendo anche altri continenti. Don Valentino ( cosi a quei tempi ) rimase colpito da questa figura di Santo .Ed essendo in fase di ristrutturazione l’organizzazione parrocchiale ( ben riuscita ) Don Valentino a padre Pavoni volle titolare la bella biblioteca parrocchiale. di questo, la nostra Associazione come  tutta la Congregazione Pavoniana, saremo sempre riconoscenti. Ad ogni anno alla festa patronale di Salice  come Associazione eravamo  soliti a partecipare alle varie funzioni ed era per noi, come per mons, Valentino, un momento di ideale condivisione. La nostra Associazione,di Pavia, dopo più di 50 anni dalla chiusura  ell’Istituto continua tuttora. Frutto di una buona pianta “ Pavoniana.

Ermes Rigoli Ex Artigianello"

INVIATE LE VOSTRE LETTERE INERENTI ALL'OLTREPÒ A "IL PERIODICO NEWS" , ALL'INDIRIZZO MAIL : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

  1. Primo piano
  2. Popolari