Sabato, 07 Dicembre 2019

«AI PADRONI DEI CANI SENZA GUINZAGLIO NEL PARCO DI SALICE” lettera al Direttore

"Gent. Direttore, da tanti anni alla mattina vengo a Salice per una passeggiata nel parco, ho notato in questi anni il degrado, ho notato anche che comunque si cerca di tenerlo presentabile, ho visto con i miei occhi gli atti vandalici compiuti da scriteriati alcuni giorni fa. A tutto questo si aggiungono i proprietari dei cani, venerdì 26 aprile, mattina, sto scendendo nel viale principale del parco verso la piscina. Incrocio sul sentiero una giovane coppia con 3 cani al seguito, tutti senza guinzaglio. Uno di essi, di taglia media, corre e ad una spanna da me inizia ad abbaiare, io mi blocco e mi irrigidisco, memore di un analogo episodio in cui però sono stata morsicata. Non riporto la breve e spiacevole conversazione col padrone dei suddetti cani, il quale ha accampato tutte le ragioni per sé e per il suo fedele amico. Mi rivolgo solo a quei proprietari di cani che pensano sia loro tutto permesso e dovuto: esistono anche persone che non amano particolarmente i cani e/o ne hanno paura. Queste persone vanno comunque rispettate ed hanno pure loro il diritto di passeggiare tranquillamente ed indisturbate. Ci sono innumerevoli sentieri sulle nostre belle colline non così frequentati come il parco di Salice, su cui far scorrazzare i propri animali in libertà. Concludo con la solita frase: basterebbero un po’ più di buon senso e di buona educazione.

Anna Maria Quaroni - Voghera"

INVIATE LE VOSTRE LETTERE INERENTI ALL'OLTREPÒ A "IL PERIODICO NEWS" , ALL'INDIRIZZO MAIL : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. ';document.getElementById('cloak3182b3d39ff8bf64fc927d675c9a47c5').innerHTML += ''+addy_text3182b3d39ff8bf64fc927d675c9a47c5+'<\/a>';

Foto di repertorio 

  1. Primo piano
  2. Popolari