Domenica, 22 Ottobre 2017
Lettere al Direttore

Lettere al Direttore (17)

Gentile Direttore, sottopongo all’attenzione sua e dei suoi lettori un caso purtroppo assai usuale tra i giovani di uso improprio, anzi di abuso del mezzo più comune di comunicazione: il telefonino, ora smartphone. Il 22 maggio scorso, mio figlio si è recato in un locale di Salice Terme con alcuni amici. Qui ha incontrato altri ragazzi, la maggior parte di loro amici d’infanzia, che fino ad alcuni giorni prima facevano parte della sua compagnia. Uno di questi ha chiamato in disparte uno dei nuovi amici e, da uno smartphone, gli ha mostrato alcune conversazioni whatsapp private, intercorse fra me e…
 "Egregio Direttore, Ho sempre pensato che forse l’ultimo nodo della sicurezza cittadina da risolvere fosse quello di multare i pericolosi criminali che lasciano cani pacifici liberi di correre nell’erba. Non mi tornava, perché girando per Voghera di cose da sistemare mi pare ce ne siano ancora tante. I prati dove i pericolosi cani non possono stare sciolti sono pieni di bottiglie di alcolici vuote e abbandonate, la gente dissemina rifiuti ovunque, le case derubate, la droga gira liberamente... Mi sbaglierò, pensavo. Lo vedo io, lo vedono molti vogheresi, ... Possibile non lo capiscano coloro che chiedono multe esemplari per chi…
"Gentile Direttore, in zona Broni e Stradella sono numerosi gli amici ed i conoscenti che mi parlano di notevoli ritardi nella consegna della posta. Raccomandate, bollette e avvisi bancari giungono ai diretti interessati con notevole ritardo, tanto che in più di qualche caso i destinatari si sono ritrovati a dover pagare more per non avere rispettato scadenze. Ci sono zone in cui il postino non si vede per giorni senza contare che spesso c'è un atteggiamento scortese da parte del personale presente in alcuni uffici. Situazione non nuova per la cittadina della nostra zona. Già tre anni fa, personalmente, dopo…
"Gentile Direttore, Scrivo questa lettera per far sapere ai lettori del Periodico della pessima situazione che vivono i pendolari che ogni giorno devono prendere il treno per recarsi al lavoro. Con grande rammarico devo subire ahimè tutti i giorni soppressioni per guasti sulla Voghera - Milano, dove praticamente non esiste l’aria condizionata o le porte sono spesso guaste. Capisco che si debba pagare un servizio ma che il servizio sia così scadente irrita un po'... Pago mensilmente l’abbonamento ma vorrei che questi soldi fossero spesi bene, e non di sperare e pregare che ci sia un treno almeno con questo…
"Gentile Direttore, sinceramente non credevo di creare disagi e difficolt? alla cassiera di un noto supermercato di Voghera pagando con qualche moneta in rame; posso solo immaginare la grave seccatura provata nel dover controllare tutte le monete, a pensarci bene, ora provo vergogna nel ricordare lo smarrimento nei suoi occhi quando gli ho dato gli euro. Ha pure dovuto contarli... e con che stizza, con che sbuffi, scuotendo continuamente la testa, (stiamo parlando di meno di un euro e mezzo) senza mai alzare lo sguardo, manco avessi pagato con scellini serbi fuori corso, probabilmente le ho rovinato la giornata, anche…
giift

  1. Primo piano
  2. Popolari