Venerdì, 19 Gennaio 2018
Primo Piano

Primo Piano (396)

Il caso del torrente Coppa è uno "scaricabarile" che si trascina ormai da anni. La situazione ambientale oggi parla di un torrente di fatto "morto", forse non pericoloso per la salute di chi vi abita vicino, ma in ogni modo lontano da quelli che sono gli standard di un buono stato di salute ecologica. A intervenire sulla vicenda è il sindaco di Bressana Bottarone, Maria Teresa Torretta, uno dei comuni attraversati dal piccolo torrente cui gli scarichi della AbMauri (ex Casteggio Lieviti) hanno nel corso degli anni causato un notevole danno ambientale. Sindaco, qual è la situazione del Coppa attualmente,…
Evitare che conversazioni non rilevanti ai fini delle indagini e che riguardano la vita privata delle persone possano finire negli atti processuali e sulla stampa. E' la preoccupazione della riforma delle intercettazioni, che introduce una serie di novità. VIA DAI BROGLIACCI GLI ASCOLTI IRRILEVANTI - La prima selezione la farà la polizia giudiziaria che dovrà trascrivere solo le intercettazioni rilevanti ai fini delle indagini. Le altre (di cui sarà indicata la durata e l'utenza intercettata) finiranno in un archivio sotto la responsabilità del pm. E' la norma più criticata dall'Anm perche' darebbe troppo potere e responsabilità alla polizia giudiziaria e…
Un bambino di tre anni è morto dopo essere giunto al pronto soccorso dell'ospedale pediatrico 'Santobono Pausillipon' di Napoli in arresto cardiaco. La direzione aziendale ha affidato a una commissione l'incarico di accertare quanto accaduto. E' quanto riferisce una nota diramata dall'ospedale napoletano. Questi i fatti: il piccolo, proveniente da un comune del Vesuviano, è giunto ieri sera al pronto soccorso in codice verde. I sanitari hanno riscontrato segni di infiammazione delle vie aeree, dolori addominali e diarrea. A seguito della visita e di ecografia, valutato il quadro clinico, si è ritenuto di non procedere al ricovero: il bambino, cui…
Torna a crescere il numero dei detenuti nelle carceri italiane: nel 2016 erano 54.653, il 4,8% in più rispetto all'anno precedente. Lo rende noto l'Istat nell'Annuario statistico italiano sottolineando che si tratta di "un segno di ripresa da monitorare attentamente". L'indice di affollamento, che misura il numero dei detenuti ogni 100 posti, è così cresciuto nel 2016 nonostante l'aumento dei posti: è a quota 108,8, oltre tre punti in più rispetto al 2015 (quando era al 105,2%). La quasi totalità dei detenuti (95,8%) è di sesso maschile, un quarto (25,9%) sono tossicodipendenti e un terzo - vale a dire 18.621…
Giovedì 28 Dicembre Instabile con piogge diffuse su basso Oltrepo, con neve dai 400m. Temperature in rialzo, massime comprese tra 5° e 6°. Venerdì 29 Dicembre Generalmente soleggiato salvo residue nubi al mattino in alcune zone dell’Oltrepo. Temperature in calo, massime comprese tra 2° e 4°. Sabato 30 Dicembre Parzialmente soleggiato o velato in tutto l’Oltrepo. Temperature in lieve rialzo, massime comprese tra 3° e 5°. Tendenza per domenica, 31 dicembre 2017 Nubi sparse con ampie schiarite nella parte pianeggiante oltrepadana, sereno nell’alto Oltrepo. . Temperature in lieve rialzo, massime comprese tra 5° e 5°. Tendenza per lunedì, 01 gennaio…
Il ministero dell'Economia e delle Finanze riceverà dalla Bei un finanziamento di 800 milioni di euro, di cui la prima tranche, 400 milioni,sottoscritta oggi. Il credito sosterrà circa 150 programmi di messa in sicurezza del territorio sotto il coordinamento del ministero dell'Ambiente che firmerà nei prossimi giorni con la Bei il contratto di progetto per il monitoraggio dello stato di avanzamento degli interventi del "Piano nazionale per la prevenzione ed il contrasto del rischio idrogeologico" del Governo.Nel dettaglio, si legge in una nota congiunta di Mef e Bei, gli interventi riguarderanno la realizzazione o il rafforzamento degli argini dei fiumi…

  1. Primo piano
  2. Popolari