Lunedì, 01 Giugno 2020

VOGHERA - TORNA IL MERCATO CONTADINO: LA RIAPERTURA DOMENICA 10 MAGGIO IN PIAZZA DUOMO

Dopo la ripresa a Pavia, domenica 10 maggio riparte anche a Voghera il mercato contadino di Campagna Amica. A darne notizia con soddisfazione è Coldiretti Pavia: in città, dopo lo stop imposto dall’emergenza sanitaria, il mercato dei produttori agricoli sarà di nuovo presente a partire da domenica mattina in piazza Duomo. «La location è stata leggermente spostata: prima eravamo sotto i portici, mentre ora saremo nella zona accanto alla torre campanaria, sul lato nord di piazza Duomo», spiega Giacomo Cavanna, Presidente di Agrimercato Pavia, l’associazione di Coldiretti che riunisce le aziende che fanno vendita diretta. «Questa zona è stata preferita in quanto risulta possibile monitorare gli accessi in maniera più agevole». 

La vendita avverrà nel pieno rispetto delle indicazioni sanitarie e delle regole previste dalle ultime normative, quali l’ingresso contingentato, il rispetto della distanza minima di un metro tra le persone e l’utilizzo delle mascherine. All’ingresso saranno messi a disposizione dei clienti disinfettante per le mani e guanti usa e getta. Le aziende agricole presenti domenica a Voghera, dalle ore 8.00 alle ore 12.30, saranno dodici: porteranno in vendita i loro prodotti a km zero – dal miele allo zafferano, dal riso alla frutta, dalle uova alla verdura. La riapertura del farmers’ market di piazza Duomo a Voghera arriva dopo quella di piazza del Carmine a Pavia, che ha riaperto al pubblico mercoledì 29 aprile e che rimarrà accessibile al pubblico con queste modalità fino a sabato 16 maggio. 

«La ripresa dei mercati è un’occasione per rimetterci al servizio di tutta la comunità, soprattutto in questo periodo in cui la campagna ha tanto da offrire – spiega ancora Cavanna – Anche nei giorni del lockdown, infatti, le coltivazioni non si sono mai fermate, perché la natura segue il suo ritmo. Ma le limitazioni alla circolazione e la chiusura delle attività di ristorazione hanno ridotto fortemente le occasioni di vendita, gravando pesantemente sui bilanci aziendali». Per consentire a tutti di continuare a gustare prodotti genuini e di qualità, molte imprese si sono attrezzate per consegnare la spesa a domicilio"

INVIATE I VOSTRI COMUNICATI LE VOSTRE NEWS INERENTI ALL'OLTREPÒ A "IL PERIODICO NEWS" , ALL'INDIRIZZO MAIL : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

 

  1. Primo piano
  2. Popolari