Mercoledì, 01 Aprile 2020

VOGHERA - L’ ASSOCIAZIONE AMICI DEL TEATRO SOCIALE HA PREPARATO, PER IL 2020, UNA MINI STAGIONE TEATRALE

L’ Associazione Amici del Teatro Sociale di Voghera,  alla sua costituzione aveva preso l'impegno di creare le premesse per riabituare la cittadinaza a tornare a teatro in attesa che si apra il Sociale. Il restauro sta proseguendo e l’associazione ha preparato, per il 2020, una mini stagione teatrale, che inizierà il 31 gennaio.

La stagione, per ora, comprenderà uno spettacolo di prosa, un’operetta “La finta tedesca”, un concerto per violino e pianoforte eseguito da un duetto vogherese stimolante, e un'opera “La Traviata”. Il primo spettacolo, “Novecento” è una favola per adulti tratta dal famoso romanzo di Alessandro Baricco, ripresa dal film di Giuseppe Tornatore “La leggenda del pianista sull'oceano” e portata in teatro da grandi attori.

L’ Associazione Amici del Teatro Sociale è riuscita a portare due grandi interpreti: Stefano Panzeri e Francesco Andreotti. Panzeri recita con successo nei più importanti teatri italiani da più di 25 anni; si è formato al Teatro Stabile del Veneto e poi si è esibito tra l'altro al Piccolo portando in scena diverse volte Novecento. Andreotti, pianista dotato di grande tecnica e creatività, fa parte del complesso storico “sulutumana” allacciato alla tradizione della musica popolare con forti contaminazioni jazzistiche e noto al grande pubblico per aver scritto l'inno della trasmissione radiofonica Caterpillar “M’illumino di meno” e per avere, per anni, collaborato con lo scrittore Andrea Vitali.

NOVECENTO di Alessandro Baricco con Stefano Panzeri versione con musica di Francesco Andreotti regia: Stefano Panzeri Fondazione Adolescere Viale Repubblica 25, Voghera Venerdì 31 gennaio 2020, ore 21

INVIATE I VOSTRI COMUNICATI LE VOSTRE NEWS INERENTI ALL'OLTREPÒ A "IL PERIODICO NEWS" , ALL'INDIRIZZO MAIL : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

  1. Primo piano
  2. Popolari