Mercoledì, 11 Dicembre 2019

BRONI, LA CASA DI BABBO NATALE DIVENTA UN VILLAGGIO

 Da casa a villaggio. Il passo è stato necessario in quanto, nel 2018, le atmosfere natalizie a Broni legate a Babbo Natale hanno avuto un successo enorme. Il 30 novembre prossimo sarà inaugurato il Villaggio di Babbo Natale, un viaggio nelle atmosfere natalizie che animerà l'intero periodo dell'Avvento. Ad ospitare la rievocazione, come lo scorso anno, saranno gli spazi interni delle ex scuole di via Emilia a cui si aggiungerà anche la parte esterna del cortile.
"Sulla scorta dei circa 5mila accessi dell'edizione passata – spiega con soddisfazione il sindaco, Antonio Riviezzi – abbiamo investito nuovamente in questo coinvolgente progetto, potenziandolo in alcune sue parti. Quest'anno sarà un vero e proprio villaggio, ricco di suggestione ed aperto a tutte le famiglie di Broni e non solo. Sono previste ambientazioni magiche, laboratori per bambini, la ricostruzione della casa di Babbo Natale. Il tutto reso suggestivo da giochi di luce e da musiche natalizie. Abbiamo ritenuto di potenziare questo appuntamento che ci accompagnerà fino al Santo Natale rendendo anche quest'anno l'accesso libero proprio per coinvolgere più famiglie possibili".

Il villaggio sarà inaugurato il 30 novembre e rimarrà aperto tutti i sabato e domenica di dicembre. Nel frattempo l'Amministrazione Comunale sta tirando le file del ricco calendario di appuntamenti che animerà il periodo natalizio. Ogni domenica di dicembre ci saranno eventi di varia natura che rallegreranno piazze e vie del centro storico. Saranno previsti mercatini, street food, spettacoli al teatro Carbonetti, animazioni di strada e musicali.
"Definiremo nelle prossime ore il calendario – spiega l'assessore comunale al commercio e agli eventi, Mariarosa Estini – L'intento è quello di creare un palinsesto di iniziative di massimo richiamo con l'intento di catalizzare a Broni più gente possibile e quindi valorizzare il commercio locale in periodo chiave come quello di dicembre. Gli sforzi sono indirizzati a questo fine perché crediamo particolarmente nel nostro commercio che rappresenta la spina dorsale dell'economia cittadina".

INVIATE I VOSTRI COMUNICATI LE VOSTRE NEWS INERENTI ALL'OLTREPÒ A "IL PERIODICO NEWS" , ALL'INDIRIZZO MAIL : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

  1. Primo piano
  2. Popolari