Domenica, 20 Ottobre 2019

RETORBIDO - MARCIA, CONVEGNO DIOCESANO E FESTA DEI POPOLI: LA CARITAS IN FESTA

Seguendo le sollecitazioni dello scorso anno rispetto ai temi delle migrazioni e della biodiversità, anche quest’anno, il 4 e 5 ottobre presso il Teatro Comunale di Retorbido, la Caritas Diocesana di Tortona torna per la seconda volta ad affrontare i temi legati all’uomo e alla città, alle relazioni e alla vivibilità dei nostri luoghi con un convegno dal titolo "Dalla monocultura alla polis: la città di molti per stare bene?”. Non si parlerà più solo di periferie geografiche, ma periferie esistenziali. Ad intervenire su questo delicato tema ci saranno diversi relatori, tra giornalisti, sociologi e docenti universitari.

Le novità di questa edizione sono molteplici: il 4 ottobre sarà dedicato alle scuole e la mattinata avrà inizio con una marcia da Voghera a Retorbido, con il coinvolgimento degli studenti delle scuole di Voghera a dintorni. Nelle giornate che il mondo cattolico dedica a San Francesco d’Assisi, con i giovani e gli studenti si parlerà di tutela dell’ambiente e di sviluppo integrale dell’uomo nel suo rapporto con la comunità, con il lavoro e con la città. A seguito della marcia, organizzata in questo modo per la prima volta, i ragazzi incontreranno l’Associazione Non Dalla Guerra di Vicenza che li guiderà nell’incontro con l’Altro attraverso il Silent Play “The face of the Other”, esperienza che lo scorso anno aveva generato emozioni e riflessioni importanti, con la particolarità che quest’anno il Silent Play lo costruiranno i ragazzi stessi partendo dal progetto didattico “Obiettivi del Millennio, AGENDA 2020-2030” nato dalla collaborazione tra il Casa della Carità di Voghera e la sezione di Scienze Umane del Liceo G. Galilei. A seguito del Silent Play, risottata offerta dall’Ass. degli Alpini di Retorbido e appuntamento alla sera, alle ore 21, presso il Teatro Comunale di Retorbido per la proiezione del film “L’ordine delle cose” di Andrea Segre.

Sabato 5 ottobre, a partire dalle ore 10, sempre presso il Teatro, interverranno il giornalista di RAI3 e moderatore Davide De Michelis, il docente universitario e attuale Vice Segretario Generale dell'Unione per il Mediterraneo Grammenos Mastrojeni, il giornalista Paolo Lambruschi di Avvenire e la sociologa Licia Paglione della Scuola di Economia Civile di Roma (SEC) mentre nel pomeriggio prenderà avvio un tavolo di lavoro animato dai Sindaci del nostro territorio e guidato da Carlo Grillo, Sindaco di Chianche (BN), Don Nicola De Blasio, Direttore della Caritas di Benevento, Angelo Moretti e Gabriella Debora Giorgione, entrambi testimoni del progetto “Piccoli Comuni del Welcome”. Infine, domenica 6 ottobre subito dopo la S. Messa delle ore 11.30, giunta ormai alla sua decima edizione la Festa dei Popoli: un pranzo di festa e musica per celebrare la multi cultura attraverso la condivisione dei nostri piatti tradizionali. A Retorbido tre eventi che hanno l’auspicio di lasciare in eredità un segno tangibile di cambiamento e di cura per crescere una comunità capace di accogliere e includere, occuparsi del bene comune con consapevolezza e lungimiranza. L’evento si colloca all’interno di un progetto biennale rivolto al mondo dei giovani dal nome “Con e per gli adolescenti a Voghera e in Oltrepo’ collinare e montano” (di cui è capofila la Fondazione Adolescere di Voghera)

INVIATE I VOSTRI COMUNICATI LE VOSTRE NEWS INERENTI ALL'OLTREPÒ A "IL PERIODICO NEWS" , ALL'INDIRIZZO MAIL : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

  1. Primo piano
  2. Popolari