Martedì, 21 Maggio 2019

CASTEGGIO - 45 ANNI DI MUSEO!

L’anno appena incominciato, il 2019, segna un traguardo molto importante per Casteggio. Il Museo Archeologico cittadino, infatti, compie 45 anni di attività. Fondato nel lontano 1974, per volontà di un gruppo di appassionati locali e dell’Amministrazione Comunale, in seguito al ritrovamento di due tombe romane in via Torino, ampliatosi negli anni successivi grazie ad una convenzione stipulata con la Soprintendenza Archeologica della Lombardia, ospita attualmente i materiali provenienti dagli scavi più recenti effettuati in Oltrepò Pavese.

Per celebrare questi primi 45 anni di attività, caratterizzati da tanto dinamismo e collaborazioni (convegni, conferenze, attività di ricerca, attività didattiche), l’Amministrazione Comunale, di concerto con lo staff del Museo, ha deciso di creare un logo apposito (cfr immagine allegata) con il fine di racchiudere sotto la medesima egida tutti gli eventi del 2019 legati al Museo.

La prima data, domenica 3 febbraio, vedrà la consueta apertura (in occasione della prima domenica del mese) con ingresso gratuito del Museo (dalle 14.30 alle 17.30), a cui seguirà la conferenza archeologica, alle ore 17.30 nella Sala Sotterranea del Palazzo Certosa Cantù, Gli eroi son giovani e belli. L'idea di eroe nel mondo classico, tenuta da Stefano Maggi (Docente di Archeologia Classica presso l’Ateneo Pavese), da molti anni collaboratore e ospite del Museo di Casteggio.

Sempre a breve, con data però ancora da definirsi, il Museo vedrà l’arrivo di nuove acquisizioni che diventeranno fruibili al pubblico: tra queste, sarà inaugurata una vetrina contenente eleganti vetri di epoca rinascimentale e barocca, provenienti da recenti scavi effettuati a Stradella e restaurati grazie al contributo di Regione Lombardia. Contestualmente all’inaugurazione della vetrina, sarà presentata la relativa pubblicazione curata da Rosanina Invernizzi, Funzionaria della Soprintendenza, pubblicazione patrocinata anche dal prestigioso Comitato Nazionale Italiano dell’AHIV.

Proseguiranno poi gli eventi organizzati nell’ambito di Certosamente. Viaggio a Casteggio, iniziati nell’ottobre del 2018, progetto finanziato da Fondazione Cariplo e ideato da Oltre Confine, in collaborazione con Dramatrà-Città in scena (sabato 2 febbraio, ore 15.30: Che eroe! Lettura animata; sabato 23 febbraio, ore 15.30: A Carnevale ogni lettura vale! Lettura animata; domenica 3 marzo, ore 15.00: Un elefante si dondolava… visita teatrale per bambini. Per info, prenotazioni e calendario completo: 0382-995461 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.).

Nella seconda metà del mese di marzo la Certosa Cantù ospiterà la quarta edizione di Mattoncinando…al Museo!, l’ormai celebre esposizione di sculture create con i mattoncini Lego, grazie alla collaborazione con BrianzaLUG.

Per la prima domenica di aprile, caratterizzata sempre dall’ingresso pomeridiano gratuito in Museo, è invece in via di organizzazione un pomeriggio per bambini e ragazzi dedicato agli usi e costumi dell’antica Roma, mentre entro la fine del 2019 l’Amministrazione Comunale e lo staff del Museo vorrebbero organizzare una giornata di studi dedicata al Museo, per celebrare i 45 anni compiuti, le attività e la didattica svolte; il tutto è in via di definizione, ma ci si auspica di riuscire a festeggiare nel migliore modo possibile la nostra piccola, ma importante, istituzione museale.

INVIATE I VOSTRI COMUNICATI LE VOSTRE NEWS INERENTI ALL'OLTREPÒ A "IL PERIODICO NEWS" , ALL'INDIRIZZO MAIL : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

  1. Primo piano
  2. Popolari