Giovedì, 19 Settembre 2019

OLTREPÒ PAVESE - UN TORNEO DI SCACCHI SPECIALE

Un'idea particolare quella del 1º Torneo Scacchistico del Riciclo ASMT: i giocatori non davano denaro per l'iscrizione ma entravano in gara portando un oggetto, magari un regalo delle feste natalizie non particolarmente gradito, e tale oggetto diventava poi uno dei regali a scelta per gli altri giocatori, con il primo classificato che era il primo a scegliere tra tutti gli oggetti, a seguire il secondo classificato e così via sino all'ultimo partecipante. 

Giocatosi il pomeriggio del 5 gennaio presso il Centro Sportivo Al Ponte di Pontecurone, il torneo ha visto in gara 20 giocatori, comprendenti tutti e quattro i campioni in carica dell'Oltrepo Pavese (Assoluto, Undese 18, Under 14 e Under 11), inclusi tre dei quattro vicecampioni. Clint Bosi - l'attuale campione dell'Oltrepo Pavese, noché vicecampione italiano dei Candidati Maestri ed ex Campione Lombardo assoluto - si aggiudica il torneo con 6 punti su 7. Bosi ha perso una partita contro il 16enne Lorenzo Modena, Campione Under 18 dell'Oltrepo, che alla fine si è classificato terzo assoluto a 5 punti. Mezzo punto più avanti, in seconda posizione, lo stradellino Renzo Frattoni. Quarto il retorbidese Bruno Sparpaglione. 

Primo dei Non Classificati è risultato il bronese Alessandro Pisani, di soli 9 anni, che ha concluso nel gruppo a 4 punti davanti al tredicenne rivanazzanese Federico Algeri, attuale Campione Under 14 Oltrepo. Appena dietro al loro Alessandro De Martini, 9 anni e attuale Campione Under 11 Oltrepo, che riusciva anche a pareggiare contro un giocatore di seconda categoria Nazionale, il milanese Ugo Maria Morosi. 

Prima femminile la milanese Monica Stella che per spareggio tecnico arriva davanti alla vogherese Laura Gatti Casati. 

Alla premiazione è intervenuto Michele Matera, presidente di ASMT, azienda che ha sponsorizzato questa prima edizione del torneo del riciclo, manifestazione durante la quale, ai giocatori e ai loro accompagnatori, sono stati offerti panettoni e pandori per festeggiare insieme. Il dott. Matera si è complimentato coi giocatori per il clima di amicizia ed armonia presente in sala di gioco e si è detto soddisfatto di aver contribuito a realizzare questo torneo un po' speciale.

INVIATE I VOSTRI COMUNICATI LE VOSTRE NEWS E LE VOSTRE LETTERE INERENTI ALL'OLTREPÒ A "IL PERIODICO NEWS" , ALL'INDIRIZZO MAIL : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

  1. Primo piano
  2. Popolari