Sabato, 23 Febbraio 2019

VOGHERA - METRO MINUTO : INSTALLATI I CARTELLONI

“Metro Minuto Voghera”, il primo progetto innovativo di mobilità sostenibile in Provincia di Pavia e tra i primi in Lombardia, è realtà. Sono stati installati i cartelli nei punti strategici del tessuto urbano a rappresentare le varie fermate del “percorso del viver sano” in cui vengono riportate le distanze dalla stazione, i minuti necessari e le Kcal bruciate. Si tratta di un’iniziativa volta alla promozione della mobilità pedonale sviluppata dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con l’ASST di Pavia, il Centro Interdipartimentale della Ricerca nelle Attività Motorie e Sportive dell’Università degli Studi di Pavia (CRIAMS) e il Lions Club. Stamattina il sindaco Carlo Barbieri, insieme al direttore generale dell’Asst Michele Brait, al direttore sanitario e al coordinatore del Centro di Medicina dello Sport Giuseppe D’Antona e Giuseppe Giovanetti hanno inaugurato la cartellonistica che è stata collocata nei giorni scorsi dagli operatori del Comune di Voghera. “Metro Minuto Voghera” è un progetto di mobilità urbana finalizzato al miglioramento della qualità della vita e del benessere dei cittadini percorrendo comodamente il centro storico di Voghera a piedi. L’iniziativa prevede il posizionamento di cartellonistica dedicata in punti strategici del centro urbano che rappresentano le varie “tappe”del percorso della salute.

La cartellonistica è presente in ogni “tappa” del percorso e, di volta in volta, vengono riportati la distanza percorsa dalla stazione centrale, i minuti necessari per la percorrenza del tratto e le relative kcal bruciate. Le fermate previste nel percorso sono le seguenti: - Stazione - Ex Caserma (1 km. /13 minuti - 52 kcal), - Stazione - Castello (1,4 km. /18 minuti - 72,8 kcal), - Stazione - Piazza Duomo (0,7 km. 9 minuti - 36,4 kcal), - Stazione - Ospedale (0,85 km. 11 minuti - 44,2 kcal), - Stazione - Greenway (1,7 km. 22 minuti - 88,4 kcal), - Stazione – Stazione FFSS (1 km. 13 minuti - 52 kcal), - Stazione - Tempio Sacrario della Cavalleria (1,3 km. 17 minuti - 67,6 kcal), - Stazione - AST/ASST ( 2,4 km. 30 minuti - 124,8 kcal).

La stima delle riduzioni di CO2 si è basata sull’ipotesi che grazie a questo tipo di comunicazione un numero sempre maggiore di utenti sia spronato a spostarsi a piedi. Nello specifico si è ipotizzato che parte della popolazione vogherese, il 5%, sia incentivata a muoversi a piedi lungo il percorso indicato evitando così di utilizzare l’auto. «Davvero una bel progetto quello inaugurato oggi - dice Brait - questa iniziativa vuole essere un richiamo alla passeggiare, al camminare: oltre a ridurre le emissioni inquinanti non utilizzando la macchina, consente di poter migliorare lo stato della salute delle persone. Metro Minuto è destinato a tutti, ma soprattutto alle persone che magari hanno un po' di ipertensione o a chi ha il diabete, patologie per le quali sono molto utili le passeggiate e il movimento fisico in generale. E' quindi un invito a fare movimento». «Una bella iniziativa che abbiamo fortemente voluto e per la quale c'è stata una forte sinergia con la nostra azienda ospedaliera, con la facoltà di Scienze Motorie, quindi con l'Università di Pavia, e con i Lions, che hanno partecipato a questo progetto facendo tante manifestazioni - aggiunge Barbieri - Voghera è la prima città in provincia di Pavia che dà questa possibilità ai cittadini. Rappresenta una tentativo di andare verso un abitato più pulito, in cui le persone svolgono attività fisica utilizzando meno le automobili. L'augurio è che un'iniziativa innovativa come questa possa essere seguita da molti altri enti locali». «Sicuramente un bellissimo risultato - conclude D’Antona - perché la per la prima volta in provincia di Pavia siamo riusciti ad installare una cartellonistica che consente alle persone di capire quanto è facile muoversi a piedi in città, risparmiando tempo perché la ricerca del parcheggio: i movimenti in macchina risultano svantaggiosi rispetto ad una mobilità sostenibile fatta a piedi».

  1. Primo piano
  2. Popolari