Sabato, 17 Novembre 2018

VOGHERA - MOSTRA DI PITTURA: IN RICORDO DI PAOLO PORRI

Nel decimo anniversario della scomparsa di Paolo Porri, rivediamo nelle sue opere immagini e ricordi, colori e sensazioni, luci ed ombre esposte nella galleria Spazio 53 dal 10 al 30 novembre 2018. Paolo Porri, nato a Voghera nel 1935, pur coltivando fin da giovane la passione per il disegno, si è dedicato alla pittura negli anni 70. Si è presentato nel mondo dell'arte come organizzatore di “Concorsi di pittura” e questa attività ha influito sulla sua formazione artistica: osservando attentamente le innumerevoli tendenze pittoriche è arrivato ad esprimersi in un modo tutto suo, con tonalità cromatiche quasi monocolori, ma nello stesso tempo molto vibranti e molto incisive. Buon disegnatore, per carattere perfezionista, ha diviso il proprio mondo artistico tra la pittura e la grafica, sebbene abbia prediletto dipingere dal vero, specialmente scorci urbani nei quali ha saputo imprimere la giusta atmosfera ambientale.

Con l'incoraggiamento di Miles Fiori, si è avvicinato alla litografia, presentando diverse cartelle raffiguranti scorci di Voghera e Oltrepò.

Con il sostegno dell'Auser Voghera e Scuola Plana, ha dato inizio ai primi corsi di disegno e pittura in città.

Oltre alla pittura, ha avuto due grandi passioni: la musica (negli anni giovanili ha suonato il pianoforte nella sua “orchestra PP”) e il ciclismo (negli anni 60-70 ha seguito la preparazione di esordienti e dilettanti, e organizzato in città eventi quali il “Circuito degli Assi”, con professionisti tra cui Merckx e Gimondi). 

La mostra, patrocinata dal Comune di Voghera - Assessorato alla Cultura e dall’UNICEF, sarà presentata dall’artista Claudio Cignatta. 

Inaugurazione: sabato 10 novembre ore 17,00

Dove: galleria SPAZIO 53 - Piazza Duomo, 53 Voghera - PV

Esposizione: dal 10 al 30 novembre 2018 - martedì/sabato 10-12 / 16-19 

Ingresso libero

INVIATE I VOSTRI COMUNICATI LE VOSTRE NEWS E LE VOSTRE LETTERE INERENTI ALL'OLTREPÒ A "IL PERIODICO NEWS" , ALL'INDIRIZZO MAIL : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

  1. Primo piano
  2. Popolari