Venerdì, 16 Novembre 2018

BRONI – UN NUOVO SFAVILLANTE “VARIETÀ”

Domenica 28 ottobre, ore 21.00, farà tappa a Broni il tour di Gagmen, lo spettacolo che vede protagonisti Lillo & Greg con nuovo sfavillante “varietà” che ripropone ulteriori cavalli di battaglia e novità assolute della famosa coppia comica. L’esilarante scaletta attinge dal loro repertorio teatrale come da quello televisivo e radiofonica, portando sul palco sketch come “Che, l’hai visto?” o “Normal Man” (rubriche cult del famigerato programma radiofonico 610 condotto dai due) Lillo & Greg rispettivamente nei panni di intervistatore e padre distrutto dalla scomparsa del figlio, o ancora di due supereroi molto particolari! Una miscela esplosiva che finalmente porta in teatro radio e tv in una sintesi perfetta, arguta, sottile, colta e molto attuale come solo Lillo & Greg sanno fare.

Ma il fine settimana si arricchisce di altri due appuntamenti. Venerdì 26 ore 19.00 al via la serata inaugurale di Aperitango, il primo dei tre appuntamenti per approfondire il tema “tango” gustando un aperitivo nel ridotto del Teatro Carbonetti. Un percorso propedeutico e dinamico, una piccola milonga in compagnia del Maestro Fabrizio Mocata, al pianoforte e del cantante Marcelo Boccanera.

Sabato 27, alle ore 21, in scena The First Italian Abba Tribute Band con lo spettacolo Abba Show. La serata è stata organizzata dal Lions Club Stradella Broni Montalino con il patrocinio del Comune di Broni. Il ricavato verrà devoluto per la costruzione di un campetto da basket esterno al Palabrera di Broni.

Per informazioni www.teatrocarbonetti.it Biglietteria presso il Teatro Carbonetti, via Leonardo Da Vinci 27, Broni. Mercoledì e venerdì dalle 17 alle 19; sabato dalle 10 alle 12. (tel. 0385/54691), acquisto-on line dal sito del Teatro Carbonetti.

INVIATE I VOSTRI COMUNICATI LE VOSTRE NEWS E LE VOSTRE LETTERE INERENTI ALL'OLTREPÒ A "IL PERIODICO NEWS" , ALL'INDIRIZZO MAIL : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

  1. Primo piano
  2. Popolari