Sabato, 17 Novembre 2018

VOGHERA - CASTAGNE E VIN BRULÉ IN PIAZZA CON LA CROCE ROSSA

Celebrare il sapore dell'autunno attraverso due veri e propri emblemi della stagione: castagne e vin brulé. È quanto propone il Comitato locale di Voghera della Croce Rossa Italiana per la giornata di domenica 21 ottobre, quando piazza Duomo sarà avvolta dal profumo delle caldarroste e dal dolce aroma della gustosissima bevanda a base di vino caldo. L'iniziativa, che vuole essere un ulteriore contributo della Cri vogherese alla vivificazione del contesto cittadino, nasce dalla collaborazione con il Gruppo Alpini "Tre Comuni" (realtà che raggruppa le Penne nere di Casei Gerola, Cornale e Bastida de' Dossi) e la sezione di Voghera dell'Associazione Nazionale Alpini. 
Proprio insieme a quest'ultima, la scorsa domenica il Comitato di via Carlo Emanuele III aveva curato il "Raduno sezionale del centenario", «manifestazione – dice Ondina Torti, presidente della Croce Rossa di Voghera – che ha davvero colpito nel segno. Noi, nello specifico, ci siamo occupati del pranzo per i partecipanti, un momento in cui hanno spadroneggiato quell'allegria e quel senso di comunanza che da sempre contraddistinguono gli Alpini». Obiettivo del raduno, al quale hanno preso parte oltre 400 Penne nere, era quello di commemorare la fine della Grande Guerra.
L'evento "Castagne e Vin Brulé" di domenica 21 si terrà a partire dalle ore 11 e andrà a concludersi intorno alle 19. Le somme raccolte serviranno a finanziare le attività della Croce Rossa di Voghera.

INVIATE I VOSTRI COMUNICATI LE VOSTRE NEWS E LE VOSTRE LETTERE INERENTI ALL'OLTREPÒ A "IL PERIODICO NEWS" , ALL'INDIRIZZO MAIL : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

  1. Primo piano
  2. Popolari