Domenica, 16 Dicembre 2018

GODIASCO - BLUES, SWING, RAGTIME E OLD TIME MUSIC

L’Associazione “La Parrocchia del Blues”, il 25 Giugno 2018 alle ore 21.15, presso la  Chiesa di San Siro e Santa Reparata in Piazza Cagnoni a Godiasco, proporrà il collaudato trio Veronica Sbergia, Max De Bernardi e Dario Polerani in questa occasione si arricchisce di un quarto “esplosivo” elemento: il grande Chino Swingslide, direttamente da Barcellona e sui palchi di tutto il mondo.
Blues, swing, ragtime e old time music saranno gli ingredienti base del loro show, dove la maestria di due eccezionali chitarristi, Max e Chino, la verve e il talento di Veronica Sbergia alla voce e alla washboard, uniti al groove solido di Dario Polerani al contrabbasso coinvolgono fino all’ultima nota.
Veronica Sbergia, Max de Bernardi e Chino si incrociano per la prima volta nel 2013 a Tolosa, per la finale dell’European Blues Challenge.
Veronica & The RWS vincono il primo posto e Chino & The Big Bet si aggiudicano il secondo.
Al di la della competizione nasce una grande amicizia e il vero piacere di suonare musica insieme, e ogni volta che ne hanno la possibilità non perdono l’occasione di farlo!
Chino e un vero maestro delle sei corde e con il suo talento e il suo carisma, condito da una buona dose di simpatia, conquista il pubblico dalle prime note.
Max e Veronica sono ormai una solida realtà nel panorama della musica acustica in Italia e all’estero per cui e superflua ogni ulteriore descrizione. Insieme a Dario Polerani al contrabbasso, Max, Chino e Veronica hanno una missione: tra Swing, Hokum, Blues, Gospel e Ragtime il quartetto si ripromette di far divertire il pubblico con gusto e intelligenza.
LINE UP:
VERONICA SBERGIA: vocals, ukulele, washboard,
CHINO: vocals, resonator guitar,
MAX DE BERNARDI: vocals, acoustic guitars, resonator guitar, DARIO POLERANI: vocals, doublebass.
Il concerto è inserito nel programma del Festival Ultrapadum 2018. INGRESSO A OFFERTA

INVIATE I VOSTRI COMUNICATI LE VOSTRE NEWS E LE VOSTRE LETTERE INERENTI ALL'OLTREPÒ A "IL PERIODICO NEWS" , ALL'INDIRIZZO MAIL : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

  1. Primo piano
  2. Popolari