Martedì, 25 Giugno 2019

VOGHERA - «GIOCARE E CRESCERE INSIEME», IL PRIMO FESTIVAL DEL GIOCO SANO

Il primo festival del “giocare sano” è stato organizzato a Voghera nel week end da venerdì 25 a domenica 27 maggio. La manifestazione “Giocare e Crescere Insieme” organizzata dall’assessorato alla Famiglia del Comune di Voghera, in collaborazione con la cooperativa sociale La Collina, con la partecipazione dei Clown di corsia, Agesci Voghera 1, Croce Rossa sezione di Voghera, McDonald’s, all’interno del progetto NO SLOT finanziato da Regione Lombardia punta a far ricoprire i valori del giocare sano ai più piccoli. Si tratta di attività legate al progetto contro il gioco d’azzardo “A che gioco giochiamo?” promosso dall’assessore alla Famiglia Simona Virgilio e finanziato da Regione Lombardia, con la partnership di ASST Pavia e Ats Pavia.

La bella location scelta per l’iniziativa saranno i giardini di via Cavour accanto a dove un tempo era collocata la locomotiva. Sarà un appuntamento non solo per i più piccoli, ma anche per i genitori al quale è proposto un momento di approfondimento e sostegno intitolato, “Scommettiamo che cresco?! Le funzioni evolutive del rischio di adolescenza”, con le psicologhe Simona Vincenzi, Elisabetta Bosi, venerdì sera alle 21 in sala Zonca (piazza Meardi n.11 angolo via Emilia). Verranno offerti gratuitamente attraverso queste professioniste del settore strumenti preziosi ai genitori. L’incontro con le professioniste avrà l’obiettivo di affrontare il tema del rischio in adolescenza con particolare focus sul tema del gioco d’azzardo. Tali incontri avranno anche la finalità di aiutare i genitori a scegliere uno stile educativo più consapevole e incentrato sui fattori protettivi che permettono di prevenire il possibile sviluppo della ludopatia. Le giornate di sabato e domenica saranno dedicate ai più piccoli con diverse attività ludicoricreative.

Sabato 26 maggio nei giardini di via Cavour angolo via Carlo Marx a partire dalle 14,30 i bambini dai 6 ai 14 anni passeranno un pomeriggio con gli scout facendo giochi a cura del gruppo Agesci. Domenica dalle 15 sempre in via Cavour zona Castello sono programmati diversi laboratori. Da “Imparando a conoscere i fiori” a cura della fiorista Barbara Allegrini a “Emozionandoci” con la psicologa Michela Parodi, mentre Elena Buratti proporrà “Ascoltando le fiabe”. Animeranno il pomeriggio anche i Clown di corsia onlus, i volontari della Croce Rossa con gonfiabili e zucchero filato e la Fattoria delle Ginestre. Attenzione anche per i più piccoli con giochi e attività portate avanti dagli operatori dell’asilo nido Gavina e Pombio. Sarà anche offerte bevande e gadged da Mc Donald.

«Abbiamo voluto fortemente organizzare un week end dedicato al sostegno alla famiglia, ai genitori e ai bambini attraverso un supporto gratuito a cura di personale competente. Ci saranno attività sane e di intrattenimento in contrapposizione al rischio di gioco d’azzardo. Ritengo che sia opportuno offrire sin da subito strumenti utili per tentare di scongiurare pericoli anche per porre le basi per un futuro migliore», commenta l’assessore alla Famiglia Simona Virgilio.

  1. Primo piano
  2. Popolari