Giovedì, 19 Luglio 2018

LE PRIMAVERE DI VARZI: MEDICINA AL FEMMINILE

Nell'ambito delle iniziative finalizzate alla promozione e alla tutela della salute,  l'Unità Operativa di Medicina Interna dell'Ospedale di Varzi, diretta dal Dott. Vittorio Perfetti,  organizza, nell'ambito dell'appuntamento annuale “Le Primavere di Varzi”, l'incontro denominato: “La Patologia Reumatica nella Donna”.

Attraverso questa iniziativa, il Direttore Generale, Dott. Michele Brait, che sarà presente all'incontro, ha inteso promuovere particolare attenzione alla Medicina di genere.

Tale disciplina ha l’obiettivo di comprendere i meccanismi attraverso i quali le differenze legate al genere agiscono sullo stato di salute, sull’insorgenza e il decorso di molte malattie, nonché sugli outcome delle terapie. Gli uomini e le donne, infatti, pur essendo soggetti alle medesime patologie, presentano sintomi, progressione di malattie e risposta ai trattamenti molto diversi tra loro. Da qui la necessità di porre particolare attenzione allo studio del genere, inserendo questa “nuova” dimensione della medicina in tutte le aree mediche.

Le patologie reumatiche autoimmuni, hanno una maggiore prevalenza nelle donne rispetto agli uomini e sono considerate tra le principali cause di disabilità per il sesso femminile. In particolare, una forte disparità di genere si osserva in alcune malattie come la sindrome di Sjogren, il Lupus eritematoso sistemico (Les), le malattie autoimmuni della tiroide e la sclerodermia, che presentano una frequenza da sette a dieci volte maggiore nelle donne rispetto agli uomini. Le malattie reumatiche hanno una diversità di genere anche in merito alle cause di insorgenza, la gravità dei sintomi, il decorso della malattia e la risposta alle terapie.

Le donne risultano più esposte alle patologie reumatiche perché presentano una particolare predisposizione genetica e ormonale che favorisce lo sviluppo di risposte autoimmuni più aggressive.

L'evento, aperto alla cittadinanza ed organizzato in collaborazione con il Comune di Varzi,  si svolgerà giovedì 24 Maggio 2018 alle ore 21:00, presso l'Auditorium Centro Terre Alte,  in  Piazza Fiera a Varzi.

 Il programma della serata prevede i seguenti interventi: 

  • “La complessità della immunologia femminile” - Vittorio Perfetti, Direttore UOC Medicina Interna - Ospedale di Varzi
  • “Le malattie reumatiche e la donna” - Carlomaurizio Montecucco, Professore Ordinario di Reumatologia e Preside della Facoltà di Medicina e Chirurgia Università di Pavia – Direttore UOC Reumatologia IRCCS Fondazione Policlinico San Matteo di Pavia
  • “Il percorso del paziente reumatologico in co-branding” - Dott. Luigi Magnani, Direttore del Dipartimento di Area Medica - ASST di Pavia e Prof. Carlomaurizio Montecucco, Professore Ordinario di Reumatologia e Preside della Facoltà di Medicina e Chirurgia Università di Pavia – Direttore UOC Reumatologia IRCCS Fondazione Policlinico San Matteo. Per stare al passo con i tempi e fornire prestazioni sanitarie sempre più potenziate, dal mese di luglio dello scorso anno, la Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo e l'ASST di Pavia, hanno convenuto di adottare una strategia di “Co-branding”, per l’erogazione di servizi sanitari specialistici ambulatoriali, a favore dei cittadini del territorio pavese, presso gli ospedali di Vigevano e Voghera. L'attività, svolta con la collaborazione dei CUP aziendali, ha portato ad uno scambio reciproco di competenze altamente specialistiche, finalizzate alla migliore offerta sanitaria al cittadino in linea con i dettati regionali di Riforma Socio Sanitaria Regionale e del Ministero della Salute.

L'attività ambulatoriale reumatologica svolge diagnosi, terapia e programmazione   del follow-up delle principali patologie di interesse reumatologico quali ad esempio        artrite reumatoide, lupus eritematoso sistemico, sclerosi sistemica, sindrome di Sjo     gren, vasculiti, connettiviti indifferenziate e sindromi overlap, miositi, artriti da micro      cristalli, artriti sieronegative, polimialgia reumatica, malattia di Behçet e sindrome fi-  bromialgica.

  1. Primo piano
  2. Popolari