Domenica, 21 Luglio 2019

VOGHERA - "JAZZ & WINE"… E MOSTRA D’ARTE ALL’AUSER

Per recuperare il concerto del 1 Marzo cancellato causa maltempo, giovedì 19 Aprile alle  21.15, sul palco del centro Auser di Voghera si esibirà il Trio Caniato-Rampi-Orlandelli, con Stefano Caniato al piano, Gabriele Rampi al contrabbasso e Fabio Orlandelli alla batteria. Formazione mantovana di recente costituzione, il trio Caniato-Rampi-Orlandelli si inserisce nel grande filone del piano trio lungo l'asse ideale che va dai leggendari gruppi di Bill Evans a quelli, più recenti ma non meno celebrati, di Keith Jarrett e altri innumerevoli artisti contemporanei. 

Stefano Caniato è un musicista carico di esperienza sia come pianista (occasionalmente impegnato anche con altri strumenti) che come arrangiatore-compositore: Gabriele Rampi, attivo anche come contrabbassista classico, ha al suo attivo varie prestigiose collaborazioni con artisti di calibro internazionale: il giovanissimo Fabio Orlandelli, pure lui richiesto anche in campo classico, si sta facendo notare come uno dei più promettenti batteristi italiani. Tre musicisti di generazioni diverse che riescono a trovare un comune campo d'azione basato sull'interplay e su capacità tecniche fuori dal comune, uniti da un senso di appartenenza ad una tradizione musicale sempre viva ed aperta a qualsiasi esperienza.

Il concerto del 19 Aprile vuole essere un rispettoso omaggio ad una figura anomala nel campo jazzistico, ad un uomo che ha saputo superare la sua sfortunata condizione fisica regalandoci energia, voglia di vivere, gioia ed amore. Michel Petrucciani ci ha lasciato una musica sorprendente, capace di poesia e al tempo stesso di un virtuosismo non fine a sé stesso ma espressione di una volontà che è riuscita ad esprimere positività e fiducia nella vita. La sua piccola figura giganteggia come un momento irripetibile e inarrivabile nella storia del piano jazz. Il trio Caniato-Rampi-Orlandelli ci offre una rilettura di composizioni di Petrucciani in chiave personale ed originale. All’Auser fervono i preparativi per questo nuovo concerto: mostra d’arte con i quadri di “SIG” G. Signorini, il consueto intermezzo gastronomico preparato e servito dai volontari dell’Auser.

INVIATE I VOSTRI COMUNICATI LE VOSTRE NEWS E LE VOSTRE LETTERE INERENTI ALL'OLTREPO A "IL PERIODICO NEWS" , ALL'INDIRIZZO MAIL : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

  1. Primo piano
  2. Popolari