Mercoledì, 26 Settembre 2018

OLTREPÒ PAVESE - VINITALY, CONFAGRICOLTURA LOMBARDIA PRESENTE CON UN PROPRIO SPAZIO NELLA GALLERIA DELLE REGIONI

Le province di Bergamo, Brescia, Pavia e Mantova si alterneranno nei giorni di fiera con la partecipazione di numerosi produttori che potranno utilizzare gli spazi confederali per raccontare al pubblico la propria storia e quella dei territori da cui provengono 

Si avvicina l’appuntamento con Vinitaly, la fiera internazionale del vino in programma a Verona dal 15 al 18 aprile dove Confagricoltura sarà protagonista con uno stand (padiglione 9, area D) in cui sarà data vita alla Grande Italia dei vini e degli oli e agli incontri sui temi di stretta attualità. 

Il sipario si alza domenica 15 aprile con il presidente di Confagricoltura Massimiliano Giansanti ad inaugurare lo spazio, suddiviso in più aree: la Galleria delle Regioni, con tutti i territori racchiusi in alcune etichette simbolo delle Doc e Docg più rappresentative; l’area di accoglienza, con un bancone bar e i vini in mescita per gli ospiti; la sala attrezzata per gli incontri e le degustazioni guidate.

L’obiettivo della partecipazione di Confagricoltura alla più importante fiera vinicola organizzata in Italia è duplice: da un lato dare la possibilità alle aziende associate di avere un riferimento costante e puntuale, utile per gli incontri professionali con importatori e buyer, giornalisti e operatori del settore; dall'altro lo spazio è anche una vetrina per gli stessi produttori che possono usufruire delle sale per raccontare al pubblico i territori di origine dei vini e delle altre eccellenze agroalimentari.

E infatti Confagricoltura Lombardia sarà presente a Vinitaly con uno spazio dedicato proprio nella Galleria delle Regioni.

Domenica 15 aprile sarà protagonista Bergamo: presente l’azienda Celinate di Scanzorosciate. I vini in esposizione e assaggio saranno: Celinate Brut VSQ; Moscatello; Moscato di Scanzo DOC; Moscato di Scanzo DOCG; Valcalepio Bianco DOC; Valcalepio Rosso DOC.

Lunedì 16 aprile spazio ai vini della provincia di Brescia. Presenti le aziende: Tommasi Family Estates (Lugana), Elisabetta Abrami (Franciacorta Pas Dosé Millesimato), San Michele (Capriano del Colle DOC Marzemino), Rocche dei Vignali (Valcamonica IGT Rosso), Istituto Agrario G. Pastori (vino spumante metodo classico), Ambrosini Battista (Franciacorta Brut), Peri Bigogno (Montenetto di Brescia Rosso), Il Mosnel (Franciacorta Satèn), Al Rocol (Franciacorta Brut), Az.vinicola Emilio Franzoni (Botticcino Riserva), Castelveder (Franciacorta Brut).

Nel pomeriggio di lunedì, alle 16.30, Confidi Systema ha organizzato un evento riservato ai suoi soci, intitolato “Garantiamo la terra e il vino”.

Martedì 17 aprile ecco i vini della provincia di Pavia con: Tenuta Riccardi (Croatina IGT 2017), Il molino di Rovescala (Bonarda Fermo DOC), Dezza Ottavio Carlo Maria (Blanche Marie - Pinot nero vinificato), Azienda agricola Tosi (Pinot nero metodo classico DOCG nirfea 2013), Colle del Bricco (Croatina agrios 2015).

Sempre martedì 17, dalle 15 alle 16, nello spazio dedicato agli eventi, in collaborazione con Confagricoltura Pavia, si svolgerà l’incontro “Unione Golosa di produttori autentici”, in cui i produttori vitivinicoli faranno conoscere qualità, tradizione ed i sapori straordinari dell’Oltrepò combinando l’assaggio dei vini con quello del salame di Varzì, grazie alla collaborazione con il Salumificio Magrotti Piero. Per partecipare, è possibile prenotare scrivendo all’indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Si chiuderà mercoledì 18 aprile con la provincia di Mantova e la presenza delle aziende Confini (Lambrusco Mantovano IGP) e Fondo Bozzole (Lambrusco mantovano DOP).

INVIATE I VOSTRI COMUNICATI LE VOSTRE NEWS E LE VOSTRE LETTERE INERENTI ALL'OLTREPO A "IL PERIODICO NEWS" , ALL'INDIRIZZO MAIL : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

  1. Primo piano
  2. Popolari