Martedì, 21 Novembre 2017

CORVINO SAN QUIRICO - LE MELODIE D'AUTUNNO

Dal barocco al classicismo, spaziando da Telemann a Mozart. Per poi toccare Bach, Mozart, Offenbach ed autori più contemporanei come Paganini e Morricone. Il duo di violini formato da Luca Torciani e Maria Grazia Guerra ha raccolto molti applausi presso la chiesa di Corvino San Quirico, dove è andato in scena il concerto "Melodie d'Autunno" nell'ambito della rassegna itinerante "Sulle note di Feste&Patroni", una sorta di appendice del Festival Borghi&Valli, che ha visto protagonista anche la chitarra di Federico Lisandria, giovane elemento di spicco di Chitarrorchestra Città di Voghera. E' stato proprio quest'ultimo ad aprire il concerto con un giro musicale del Sudamerica, rivisitando grandi artisti come Manuel Maria Ponce e la sua "Estrellita", il brano che lo rese famoso nel 1912 ma per il quale non La sua canzone più famosa è quasi certamente "Estrellita", composta nel 1912, che è stata interpretata tra l'altro da Domingo, Carreras, Araiza, Kraus e Durbin. E poi ancora il Valse di Antonio Lauro, musicista venezuelano considerato uno dei più importanti compositori sudamericani per la chitarra del XX secolo. Molto apprezzata l'esibizione per violino e chitarra della prima e seconda sonata di Paganini. Fino al crescendo nel finale, con il Trio in un medley delle più belle colonne sonore di Ennio Morricone ed il bis con Libertango di Piazzolla. Ora il prossimo appuntamento con i concerti di "Sulle note di Feste&Patroni" è fissato per Sabato 28 Ottobre alle ore 21 in Auditorium a Lungavilla, con il concerto del S. Germano Gospel Choir di Rivanazzano Terme, in occasione della serata benefica a favore della Maison de Bethanie a Lomè in Togo.

giift

  1. Primo piano
  2. Popolari