Giovedì, 23 Novembre 2017

PAROLE E PENSIERI ALLA PISCINA DI RIVANAZZANO TERME

Una sera dedicata alla lettura, intervallata dai sapori del territorio, gustati in compagnia. Così il Rotary Club Valle Staffora, presso la piscina di Rivanazzano Terme, ha dato vita a "Parole e pensieri", in collaborazione con Croce Rossa di Voghera. Obiettivo infatti era quello di coinvolgere il pubblico in una buona lettura, ma anche raccogliere fondi per l'acquisto di attrezzature sanitarie per la sede C.R.I. di Varzi, delegazione del Comitato di Voghera. Dopo i saluti portati dal presidente,  il geometra Marco Assale,  dal notaio Maurizio De Blasi e dalla presidente C.R.I. Ondina Torti, è stato dato ufficialmente il via alle letture. Una ventina gli autori o gli appassionati di libri che si sono avvicendati alla lettura, presentati da Diego Bianchi di RMC., alla ricerca di emozioni da condividere. E così si è spaziato dall'Elogio dei sogni della saggista polacca Wislawa Szymboska alle poesie di una autrice locale, Stefania Contardi (I colori della vita), passando per la Ballata del mare salato di Hugo Pratt o i Pensieri di Steve Jobs. Ma sono stati affrontati anche temi sociali con "Una buona idea" di Michele Tranquilli, la storia di un giovane piemontese che ha deciso di dedicare la sua vita ai bambini e ai ragazzi di un villaggio dell'Africa, impegnandosi a far costruire una scuola tutta per loro. E non è mancato un tocco di sana ironia con "Olio di Palma" della scrittrice Paola Mastrocola,che si interroga su una campagna denigratoria nata attorno a questo prodotto molto utilizzato soprattutto in ambito alimentare.  Al termine la presidente di C.R.I. Voghera Ondina Torti ha letto la preghiera del volontario, per accomunare il lavoro svolto quotidianamente da chi fa volontariato in Croce Rossa e chi è socio del Rotary Club Valle Staffora e che collabora a livello locale  per lo sviluppo del territorio e per portare aiuto ai più bisognosi, e su scala internazionale per la promozione della pace, la prevenzione delle malattie, la fornitura di acqua potabile e impianti igienico sanitari, la tutela della salute materna e infantile, l'alfabetizzazione, e lo sviluppo delle comunità.

giift

  1. Primo piano
  2. Popolari