Mercoledì, 18 Ottobre 2017

SALICE TERME: DISPOSTA L’AUTOPSIA PER LA SALMA DI URBANO BISTERZO

Sul caso della morte del noto assicuratore ed imprenditore Urbano Bisterzo, avvenuta questa notte all’ospedale di Voghera dopo un delicato intervento chirurgico, stanno indagando come di prassi i carabinieri, che stando alle prime indiscrezioni escluderebbero  la ventilata ipotesi di suicidio. Dai primi accertamenti e dalle notizie di queste ultime 24 ore, si tratterebbe di un tragico incidente. Bisterzo al momento dell’arrivo in ospedale era cosciente ed è stato proprio lui a chiedere aiuto dopo lo sparo e sembrerebbe che anche in ospedale, prima di essere trasportato in sala operatoria, lo stesso Bisterzo avrebbe, rantolando, confermato il tragico errore nel maneggiare l’arma. Il Magistrato ha disposto nel pomeriggio di oggi, come da prassi in questi casi, l’autopsia.

La salma sarà a disposizione della famiglia, per le esequie funebri, tra circa 5 o 6 giorni, complice anche il prossimo fine settimana che potrebbe ritardare l'autopsia.

Nel tardo pomeriggio di ieri Urbano Bisterzo, di 75 anni,  titolare dell’Agenzia AXA di Voghera, aveva avuto un grave incidente nella sua villa di Salice Terme. Appassionato cacciatore, mentre era intento a pulire il proprio fucile da caccia al cinghiale, era partito accidentalmente un colpo che lo aveva  colpito all’addome provocandogli una ferita devastante e risultata fatale.

Trasportato immediatamente all’ospedale di Voghera era stato operato e dopo alcune ore di lotta. Durante la notte, il suo cuore ha ceduto. Oggi sia a Godiasco-Salice Terme, che a Rivanazzano Terme come a Voghera, dove Urbano Bisterzo era conosciutissimo come stimato professionista di successo .oramai da diversi decenni, gli amici ed i conoscenti, costernati ed increduli, commentavano la tragica notizia.

In base alle decisioni del Magistrato nei prossimi giorni verrà comunicata la data del funerale che si svolgerà a Salice Terme    

 

giift

  1. Primo piano
  2. Popolari