Domenica, 22 Ottobre 2017
Articoli filtrati per data: Venerdì, 10 Marzo 2017

Nove persone, tra i quali un parlamentare e l’attuale direttore del più importante quotidiano economico italiano, sono al centro di altrettante perquisizioni in corso a Milano nell’inchiesta sui conti del Sole 24 Ore. Il “giallo” delle 109.500 copie digitali multiple, dichiarate nel marzo 2016 dalla casa editrice controllata da Confindustria ma poi sospettate d’essere “fantasma” e perciò tolte dal computo della diffusione dalla società Ads certificatrice delle vendite dei giornali, spinge la Procura di Milano a uscire allo scoperto dopo tre mesi di accertamenti e interrogatori di testimoni su due capitoli. Nel primo dei due filoni, che a valle ipotizza il reato di “false comunicazioni sociali” a causa dell’impatto della fittizietà di quelle copie multiple digitali sui conti reali del bilancio 2015, sono indagati dal pm Gaetano Ruta l’attuale direttore del quotidiano di Confindustria, Roberto Napoletano, responsabile anche di Radio 24 e dell’agenzia di stampa Radiocor; Benito Benedini, ex presidente della casa editrice durante la presidenza confindustriale di Giorgio Squinzi, nonché ex presidente di Fondazione Fiera Milano e di Assolombarda; e Donatella Treu, già amministratore delegato e direttore generale del gruppo quotato in Borsa. Nel secondo filone, che a monte scandaglia invece l’opaco rapporto tra il mondo del Sole 24 Ore e la società inglese Di Source Limited (incaricata di raccogliere e attivare gli abbonamenti digitali di copie in realtà inattive e dunque “gonfiate” nei numeri proposti agli inserzionisti pubblicitari e al mercato editoriale) sono indagati per l’ipotesi di reato di “appropriazione indebita” (complessivamente sinora stimata in poco meno di 3 milioni di euro) l’ex direttore dell’area digitale del gruppo Sole 24 Ore, Stefano Quintarelli, attuale deputato di Scelta Civica per l’Italia e professore fra i più attivi nella legislazione sul web; l’ex direttore finanziario del gruppo editoriale, Massimo Arioli; l’ex direttore dell’area vendite, Alberti Biella; Filippo Beltramini, direttore di una società inglese (Fleet Street News Ltd) interamente controllata da Di Source Limited, e responsabile dei rapporti con i clienti italiani della Di Source; il commercialista Stefano Poretti; e il fratello del deputato, l’imprenditore Giovanni Quintarelli. Nel dicembre scorso la Guardia di Finanza di Milano aveva acquisito, su mandato della Procura, i verbali del consiglio d’amministrazione dal 2010 e l’internal audit sulle copie digitali multiple del “Sole 24 Ore. La situazione di deficit patrimoniale è stata indicata pochi giorni fa, da un comunicato della casa editrice, ai limiti ormai dell’articolo 2447 del codice civile, cioè del caso di “riduzione del capitale sociale al di sotto del limite legale”, con un valore di patrimonio netto negativo della società di 7 milioni dopo l’effetto della svalutazione derivante dai 19 milioni dell’impairment test, vale a dire del termometro che verifica che le attività in bilancio siano iscritte ad un valore non superiore a quello effettivamente recuperabile. Sarà dunque l’assemblea straordinaria della società, il cui indebitamento finanziario netto è negativo per 49 milioni, a valutare le dimensioni della ricapitalizzazione con le consulenza dello studio Bonelli Erede per gli aspetti legali e dello studio Vitale per gli aspetti finanzia

La notte dell’8 Marzo è una di quelle notti da dimenticare per la città di Voghera. In Via Emilia un 31enne magrebino ha tentato  di distruggere le vetrate di un locale pubblico senza una ragione apparente: rumori di oggetti scagliati contro le vetrate hanno permesso ai residenti di dare l’allarme. L’uomo che ha tentato la fuga verso piazza San Bovo all’arrivo della volante, è stato raggiunto e immobilizzato. Poche ore prima in piazzale Marconi come è ormai tristemente noto, un nigeriano ha aggredito la titolare del Bar Roma, lo stesso nigeriano che lo scorso  3 dicembre aveva pestato “a sangue” una connazionale all’interno della stazione, reato per il quale era stato processato e condannato dal tribunale di Pavia ad una pena detentiva di un anno, pena che non essendo ancora divenuta esecutiva ha permesso al nigeriano di essere libero. Ma non finisce qui, lo stesso uomo, un rifugiato giunto in Italia nel 2015 ma allontanato dal centro di accoglienza proprio per i suoi atteggiamenti violenti, per altre due volte è stato colto in fragranza di reato e condannato alla pena di 2 anni e 10 mesi di galera, ma sempre con la sospensione della pena. Con l’ultima aggressione di due giorni fa, l’uomo “ha collezionato” quattro identici reati nel giro di pochi mesi.

 

.

 

Quando si entra in un locale che serve sushi e sashimi, si può valutare la sicurezza del cibo servito?  Per cercare di evitare di incorrere in rischi per la salute è opportuno osservare alcune buone regole: 1. La prima cosa da fare è controllare la postazione dove viene preparato il pesce crudo, che di solito in questo tipo di ristoranti è ben in vista. Un buon indice della professionalità del sushi chef e del livello di igiene in cucina è rappresentato dalle condizioni della vetrinetta refrigerata in cui viene conservato il pesce utilizzato per preparare i piatti. Il vetro e le superfici devono essere perfettamente pulite, ordinate. Per verificare se la vetrina è refrigerata basta appoggiare una mano sul vetro. 2. Se è possibile conviene dare un’occhiata anche alla postazione di lavoro dello chef e al bancone. Anche qui ordine e pulizia devono farla da padrone e, in particolare, il tagliere in polietilene su cui si prepara il sushi deve essere bianco quanto più possibile. Così come grembiuli e strofinacci, mentre il cappello o la fascia sulla la testa per coprire i capelli sono elementi obbligatori. 3. Un elemento da prendere in seria considerazione è l’odore. La puzza di pesce è un indice negativo che dovrebbe insospettire. Il ristorante non è una pescheria e, in ogni caso quando, si cucina pesce fresco e la cucina è dotata come prescrive la norma di legge di cappe di aspirazioni adeguate, in sala non ci devono essere odori sgradevoli. 4. Quando si decide di ordinare il pesce crudo, si dovrebbe sempre iniziare dal sashimi. Il piatto, non necessitando di condimenti, permette di valutare meglio la freschezza della materia prima. Il pesce fresco e adeguatamente conservato deve essere lucido e inodore. Anche la consistenza della carne è un elemento importante per identificare pesce fresco conservato correttamente: al tatto deve apparire compatto, freddo e non appiccicoso. Al contrario quando la materia prima viene conservata male o rimane a lungo fuori dal frigorifero il pesce emana un forte odore. Anche il tono della muscolatura risulta rilassato, il pesce si fraziona facilmente, risulta gommoso, viscido e si nota una sostanza collosa al tatto. Alcuni locali per riciclare il pesce che ormai ha qualche giorno e ha un odore poco invitante, lo fanno marinare con salsa di soia o altre salse molto aromatiche. In questo modo i filetti perdono quella punta di odore sgradevole e possono essere serviti tranquillamente al tavolo come uramaki o California roll. 5. Per quanto riguarda il sushi, come si fa a distinguere una porzione preparata il giorno prima e conservata in frigorifero da quello fatto al momento? In genere quando il sushi è 'vecchio' il pesce ha un aspetto opaco, mentre il riso al contrario assume un aspetto vitreo. I chicchi tendono a incollarsi l’un l’altro, dando al prodotto una consistenza molto più compatta, rispetto a quello appena preparato dallo chef.

 

Sesta nomination per il concorso "il Periodico Pallone e Panchina blu" che premierà il miglior giocatore e il miglior allenatore dell'Oltrepo Pavese.
Dal 15 MARZO sarà possibile votare sulla nostra pagina Facebook il proprio giocatore o allenatore preferito

 

PANCHINA BLU  

NOMINATION MESE DI MARZO PER IL PERIODICO PANCHINA BLU 

Capitan Eros Rebolini: 1° Domenichetti (Nizza); Rebolini (Casei); 3° Tondo (Portalberese).

Capitan Pazzi: 1° Baiardi (Lungavilla); 2° Palladini (Bressana); 3° Tondo (Portalberese).

Capitan Pellegrini: 1° Pagano (Bastida), 2° Albertini (Casteggio), 3° Bisacco ( APOS Stradella)..

Capitan Marcolin: 1° Tondo (Portalberese); 2° Giacomotti (Varzi); 3°° Dianin (Spartak Linarolo).

Capitan Falvella: 1° Bisacco ( APOS Stradella); 2° Tondo (Portalberese); 3° Albertini (Casteggio).

Capitan Tacconi: 1° Tondo (Portalberese); 2° Albertini (Casteggio); 3° Bisacco (APOS Stradella).

Capitan Borioli: 1° Seveso (Voghera); 2° Pagano (Bastida); 3° Tondo (Portalberese).

Capitan Albertotti: 1° Tondo (Portalberese); 2° Giacomotti (Varzi); 3° Cami (Montebello).

Capitan Corti: 1° Domenichetti (Nizza); 2° Bisacco ( APOS Stradella); 3° Tondo (Portalberese).

Capitan Gandini: 1° Pagano (Bastida); 2° Tondo (Portalberese); 3° Ricci (Zavattarello).

Capitan Rossi: 1° Albertini (Casteggio); 2° Tondo (Portalberese); 3° Palladini (Bressana).

Capitan Picolla: 1° Tondo (Portalberese); 2° Pagano (Bastida); 3° Seveso (Voghera).

Capitan Magrassi: 1° Piccinini (Rivanazzanese); 2° Tondo (Portalberese); 3° Seveso (Voghera).

Capitan Manini: 1° Cami (Montebello); 2° Domenichetti ( Nizza); 3° Rangon (Hellas Torrazza).

Capitan Musolino: 1° Giacomotti (Varzi); 2° Seveso (Voghera); 3° Albertini (Casteggio).

Capitan La Valle: 1° Bissacco ( APOS Stradella), 2° Pagano (Bastida), 3° Baiardi (Lungavilla).

Capitan Gambone: 1° Dianin (Spartak Pinarolo), 2° Cremonesi (Salice V.S:), 3° Pagano (Bastida).

Capitan Bernardo: 1° ° Palladini (Bressana); 2° Cami (Montebello);3° Tondo (Portalberese).

Capitan Novelli: 1° Pagano (Bastida); 2° Tondo (Portalberese); 3° Giacomotti (Varzi).

Capitan Bianchini: 1° Marrazzo (Broni); 2° Bisacco (APOS Stradella); 3° Seveso (Voghera).


CLASSIFICA GENERALE MARZO PANCHINA BLU

ALLENATORE FEBBRAIO PRESTAZIONI NOMINATION FACEBOOK TOTALE
Tondo (Portalberese) 1955 160 280 101 2496
Pagano (Bastida) 1663 130 160 6 1959
Landini (Svincolato) 1860 0 0 4 1864
Baiardi (Lungavilla) 1440 340 40 6 1826
Bisacco ( APOS Stradella) 1248 180 120 4 1552
Albertini (Casteggio) 1261 150 90 8 1509
Giacomotti (Varzi) 1302 60 70 4 1436
Carmignani (Svincolato) 1276 0 0 3 1279
Marrazzo (Broni) 941 300 30 4 1275
Domenichetti (Nizza) 832 270 80 44 1226
Rebolini (Casei) 680 260 20 5 965
Ricci (Zavattarello) 773 140 10 6 929
Rangon (Hellas Torrazza) 756 130 10 2 898
Rebecchi (Svincolato) 843 0 0 5 848
Cavo (Svincolato) 757 0 0 3 760
Dianin (Spartak Pinarolo) 590 30 40 4 664
Cami (Montebello) 402 110 110 2 624
Cremonesi (Salice Valle Staffora) 429 100 20 3 552
Picchi (Svincolato) 537 0 0 4 541
Seveso (Voghera) 220 100 90 7 417
Palladini (Bressana) 0 150 70 0 220
Piccinini (Rivanazzanese) 30 60 30 8 128
Abeli (Retorbido) 72 40 0 10 122
Balestra (Castelletto) 40 10 0 12 62

  

 

 PALLONE BLU

NOMINATION MESE DI MARZO PER IL PERIODICO PALLONE BLU 

Mister Giacomotti: 1° Re (Voghera,DIF); 2° Pellegrini (Voghera); 3° Casagrande (Voghera, CEN); 4° Ferrari (Bastida, POR).

Mister  Albertini: 1° Averaimo (Vofgera, ATT); 2° Dilernia (Montebello, POR); 3° Barbieri (Montebello, CEN), 4° Tacconi (Bressana, DIF).

Mister  Seveso: 1° Villa (Bressana, ATT); 2° Tacconi (Bressana, DIF); 3° Tagliani (Varzi, CEN); 4°  Iacchini (Bressana, POR).

Mister  Bissacco: 1° Tacconi (Bressana, DIF); 2° Castagna (Rivanazzanese, ATT) 3° Falvella (Bastida, CEN); 4° Verzanini (Voghera, POR).

Mister  Pagano: 1° Gandini (Lungavilla ,CEN); 2° Guidi (Casteggio, DIF); 3° Verzanini (Voghera; POR); 4° Predko (Varzi, ATT).

Mister  Palladini: 1° Guidi (Casteggio, DIF); 2° Bruno Ferrari (Bastida, POR); 3° Pellegrini (Voghera); 4° Finizio (Casteggio, CEN)

Mister  Piccinini: Scarzanella (Varzi, POR); 2° Ferrari (Zavattarello,DIF); Scuro (Voghera, CEN); 4° Amaro (Voghera; ATT).

Mister  Domenichetti: 1° Manini (Portalberese , DIF); 2° Corti (Zavattarello, CEN); 3° Fall (Lungavilla, ATT); 4° Decontardi (Retorbido, POR).

Mister  Ricci: 1° Amaro (Voghera,ATT) ; 2° Gandini (Lungavilla, CEN); Bruno Ferrari (Bastida, POR); 4° Giorgi (Bressana, DIF).
Mister  Baiardi: 1° Volpini (Nizza, CEN); 2° Mori (Nizza, DIF); 3° Amaro (Voghera, ATT); 4° Truffi (Castelletto, POR)
Mister Balestra: 1° Castagna (Rivanazzano, ATT); 2° Barbieri (Montebello, CEN); 3° Giuliano (Lungavilla, POR); 4° Guidi (Casteggio, DIF).

Mister Abeli 1° Volpini (Nizza, CEN); 2° Zuccotti (Nizza, CEN); 3° Fall (Lungavilla, ATT); 4° Frattini (Nizza, DIF).

Mister Cami: Causa mancata disponibilità   dell’allenatore del Montebello,  il voto non è pervenuto.

Mister Tondo: 1° Tacconi (Bressana DIF); 2° Gandini (Lungavilla, CEN); 3° Picolla (Retorbido ATT); 4° Ferrari (Bastida, POR).

Mister Luciano Rebolini: 1° Mannozzi (Voghera,ATT); 2° Binaschi (Casteggio, POR), 3° Scuro (Voghera, CEN); 4° Lozio (Varzi, DIF).

Mister Marrazzo:Verzanini (Voghera, POR), 2° Casiroli (Lungavilla; DIF); 3° Montagna (APOS Stradella, CEN); 4° Scano (APOS Stradella, ATT).

Mister Rangon: 1° Pellegrini (Voghera, ATT); 2° Bruno Ferrari (Bastida, POR); 3° Barbieri (Montebello, CEN); 4° Marioli (Lungavilla, DIF).

Mister Cremonesi: 1° Casagrande (Voghera, CEN); 2° Bruno Ferrari (Bastida, POR), 3° Merli (Hellas Torrazza, DIF); 4° Farina (Varzi, ATT).

Mister Dianin: 1° Soldini (Broni; POR); 2° Marioli (Montebello,DIF); 3° Bernini (APOS,CEN); 4° Cobianchi (Portalbera, ATT).

Mister Garberi: 1° Cigagna (Bastida, DIF); 2° Zolo (Zavattarello, CEN); 3° Binaschi (Casteggio, POR), 4° Pellegrini (Voghera,ATT).

 

CLASSIFICA GENERALE MARZO PALLONE BLU

GIOCATORI Gennaio PRESTAZIONI NOMINATION FACEBOOK TOTALE
Bruno Ferrari  ( Bastida, POR) 1364 130 160 7 1661
Gandini  ( Lungavilla ,CEN) 1434 120 100 5 1659
Pellegrini  ( Voghera, ATT) 1415 80 100 5 1600
Bruscaglia  ( Bastida, CEN) 1367 180   9 1556
Marioli  ( Lungavilla,DIF) 982 360 10 2 1354
Barbieri  ( Montebello, CEN) 1067 40 70 12 1189
E.Volpini  ( Nizza, CEN) 686 360 80 15 1141
Scarzanella  ( Varzi,POR) 995 60 40 7 1102
Verzanini  ( Voghera, POR) 953 50 70 6 1079
Tacconi  ( Bressana DIF) 760 170 120 4 1054
Binaschi  ( Casteggio, POR) 872 110 50 6 1038
Castagna  ( Rivanazzanese, ATT)  834 100 70 4 1008
Falvella  ( Bastida, CEN) 849 50 20 8 927
Soldini  ( Broni,POR) 637 190 40 3 870
Farina  ( Varzi, ATT) 798 10 10 5 823
Re  ( Voghera,DIF) 728 50 40 2 820
Finizio  ( Casteggio, CEN) 734 60 10 11 815
Casagrande  ( Voghera, CEN) 638 110 60 6 814
Giuliano  ( Lungavilla, POR) 502 270 20 3 795
Fiocca  ( Broni, CEN) 699 90   3 792
Manini  ( Portalberese, DIF) 422 320 40 9 791
Marcolin  ( APOS Stradella, POR) 614 170   4 788
Amaro  ( Voghera, ATT) 618 80 70 5 773
Bariani  ( Nizza,ATT) 654 90   19 763
Andanese  ( Rivanazzanese, POR) 686 40   10 736
Guidi  ( Casteggio, DIF) 580 60 80 9 729
Sozzi  ( APOS Stradella, ATT) 608 70   7 685
Arrigoni  ( Rivanazzanese, DIF) 516 160   7 683
Livelli  ( APOS Stradella, DIF) 576 70   2 648
Rebolini  ( Varzi, DIF) 612 10   16 638
Bensi  ( Casei, DIF) 409 200   6 615
Brandolini  ( Lungavilla, ATT) 467 110   3 580
Massarotti  ( Lungavilla, ATT) 440 120   4 564
Dallagiovanna  ( Casteggio, ATT) 495 60   4 559
Montagna  ( APOS Stradella, CEN) 461 70 20 4 555
Balduzzi  ( Lungavilla,CEN) 358 180   8 546
Albanini  ( Nizza, DIF) 374 150   16 540
Averaimo  ( Voghera, ATT) 424 70 40 6 540
Scano  ( APOS Stradella, ATT) 415 100 10 6 531
Duilio  ( Zavattarello, CEN) 477 40   4 521
Zuccotti  ( Nizza, CEN) 284 190 30 14 518
Picolla  ( Retorbido ATT) 411 70 20 5 506
Montini  ( Bastida, CEN) 453 50   2 505
Lozio  ( Varzi , DIF) 475 10 10 5 500
Baldaro  ( Svincolato, POR) 494 0   4 498
Casiroli  ( Lungavilla, DIF) 337 120 30 3 490
Catenacci  ( Nizza, CEN) 349 90   25 464
Cobianchi ( Portalberese, ATT)   170 230 10 49 459
Zolo  ( Zavattarello, CEN) 378 40 30 9 457
Canzano  ( Bastida, DIF) 400 50   5 455
Brondoni  ( Rivanazzanese, CEN) 410 40   4 454
Cigagna  ( Bastida, DIF) 344 50 40 5 439
Predko  ( Varzi,ATT) 400 10 10 5 425
Crivelli  ( Casteggio, CEN) 352 60   4 416
Corti   ( Zavattarello,CEN) 329 40 30 5 404
Grossi  ( Zavattarello; ATT) 351 40   8 399
Papa  ( Bressana, CEN) 344 50   4 398
Bagnaschi  ( Real Casei, POR) 386 0   9 395
Nobili  ( Zavattarello,CEN) 341 40   9 390
Decontardi  ( Retorbido, POR) 363 10 10 6 389
Lugano  ( Salice Valle Staffora, DIF) 355 30   3 388
Gaudio  ( Voghera, DIF) 324 50   6 380
Termine  ( Bressana,DIF) 325 50   3 378
Fellegara  ( Retorbido, CEN) 355 10   10 375
Raineri  ( Montebello, DIF) 330 40   5 375
Magrassi  ( Montebello, CEN) 322 40   9 371
Truffi  ( Castelletto, POR) 344 10 10 2 366
Gabba  ( Bastida, CEN) 299 50   4 353
Pazzi  ( Casteggio, CEN) 286 60   3 349
Dragoni  ( Varzi, CEN) 331 10   7 348
Marioli  ( Montebello,DIF) 261 40 30 5 336
Borioli  ( Rivanazzanese, DIF) 285 40   5 330
De Simone  ( Voghera, DIF) 277 50   3 330
A.Ferrari  ( Zavattarello; DIF) 265 40   16 321
Galu  ( Bressana, DIF) 259 50   8 317
Giaconia  ( Zavattarello, DIF) 260 40   11 311
Albertotti  ( Nizza, CEN) 186 90   30 306
Buzzi  ( APOS Stradella, CEN) 163 130   4 297
Rainone  ( Rivanazzanese, DIF) 242 40   8 290
Truddaiu  ( Broni,DIF) 184 90   3 277
Montagna  ( Voghera, POR) 215 50   7 272
Tommasi  ( APOS Stradella,DIF) 198 70   2 270
Bernini  ( APOS Stradella, CEN) 162 70 20 7 259
Fall ( Lungavilla, ATT) 0 210 40 0 250
Fina  ( Zavattarello, ATT) 204 40   4 248
Gambone  ( Real Casei, CEN) 234 0   9 243
La Valle  ( Broni, CEN) 83 150   4 237
Merli  ( Hellas Torrazza, DIF) 148 60 20 6 234
Monteverde  ( Voghera , CEN) 105 110   4 219
Rossi  ( Castelletto, DIF) 192 10   4 206
Pallavezzati ( Nizza, DIF) 84 90   16 190
Giorgi ( Bressana, DIF) 0 170 10 0 180
Belmonte  ( APOS Stradella,CEN) 102 70   5 177
Milani ( Broni, CEN) 82 90   2 174
Scuro ( Voghera, CEN) 70 50 40 11 171
Tiso ( Broni,DIF) 60 90   2 152
Dilernia ( Montebello, POR) 0 90 30 0 120
Mori ( Nizza, DIF) 0 90 30 0 120
Villa ( Bressana, ATT)   80 40 0 120
Frattini ( Nizza, DIF) 0 90 10 0 100
Ganimede ( Retorbido, DIF) 80 10   3 93
Mannozzi ( Voghera,ATT) 0 50 40 0 90
Autolitano ( Castelletto, DIF) 50 10   2 62
Iacchini ( Bressana, POR)   50 10 0 60


 CLASSIFICA PORTIERI MARZO PALLONE BLU 

GIOCATORI Gennaio PRESTAZIONI NOMINATION FACEBOOK TOTALE
Bruno Ferrari  ( Bastida, POR) 1364 130 160 7 1661
Scarzanella  ( Varzi,POR) 995 60 40 7 1102
Verzanini  ( Voghera, POR) 953 50 70 6 1079
Binaschi  ( Casteggio, POR) 872 110 50 6 1038
Soldini  ( Broni,POR) 637 190 40 3 870
Giuliano  ( Lungavilla, POR) 502 270 20 3 795
Marcolin  ( APOS Stradella, POR) 614 170   4 788
Andanese  ( Rivanazzanese, POR) 686 40   10 736
Baldaro  ( Svincolato, POR) 494 0   4 498
Bagnaschi  ( Real Casei, POR) 386 0   9 395
Decontardi  ( Retorbido, POR) 363 10 10 6 389
Truffi  ( Castelletto, POR) 344 10 10 2 366
Montagna  ( Voghera, POR) 215 50   7 272
Dilernia ( Montebello, POR) 0 90 30 0 120
Iacchini ( Bressana, POR)   50 10 0 60

 

CLASSIFICA DIFENSORI FEBBRAIO PALLONE BLU

GIOCATORI Gennaio PRESTAZIONI NOMINATION FACEBOOK TOTALE
Marioli  ( Lungavilla,DIF) 982 360 10 2 1354
Tacconi  ( Bressana DIF) 760 170 120 4 1054
Re  ( Voghera,DIF) 728 50 40 2 820
Manini  ( Portalberese, DIF) 422 320 40 9 791
Guidi  ( Casteggio, DIF) 580 60 80 9 729
Arrigoni  ( Rivanazzanese, DIF) 516 160   7 683
Livelli  ( APOS Stradella, DIF) 576 70   2 648
Rebolini  ( Varzi, DIF) 612 10   16 638
Bensi  ( Casei, DIF) 409 200   6 615
Albanini  ( Nizza, DIF) 374 150   16 540
Lozio  ( Varzi , DIF) 475 10 10 5 500
Casiroli  ( Lungavilla, DIF) 337 120 30 3 490
Canzano  ( Bastida, DIF) 400 50   5 455
Cigagna  ( Bastida, DIF) 344 50 40 5 439
Lugano  ( Salice Valle Staffora, DIF) 355 30   3 388
Gaudio  ( Voghera, DIF) 324 50   6 380
Termine  ( Bressana,DIF) 325 50   3 378
Raineri  ( Montebello, DIF) 330 40   5 375
Marioli  ( Montebello,DIF) 261 40 30 5 336
Borioli  ( Rivanazzanese, DIF) 285 40   5 330
De Simone  ( Voghera, DIF) 277 50   3 330
A.Ferrari  ( Zavattarello; DIF) 265 40   16 321
Galu  ( Bressana, DIF) 259 50   8 317
Giaconia  ( Zavattarello, DIF) 260 40   11 311
Rainone  ( Rivanazzanese, DIF) 242 40   8 290
Truddaiu  ( Broni,DIF) 184 90   3 277
Tommasi  ( APOS Stradella,DIF) 198 70   2 270
Merli  ( Hellas Torrazza, DIF) 148 60 20 6 234
Rossi  ( Castelletto, DIF) 192 10   4 206
Pallavezzati ( Nizza, DIF) 84 90   16 190
Giorgi ( Bressana, DIF) 0 170 10 0 180
Tiso ( Broni,DIF) 60 90   2 152
Mori ( Nizza, DIF) 0 90 30 0 120
Frattini ( Nizza, DIF) 0 90 10 0 100
Ganimede ( Retorbido, DIF) 80 10   3 93
Autolitano ( Castelletto, DIF) 50 10   2 62

CLASSIFICA CENTROCAMPISTI FEBBRAIO PALLONE BLU

GIOCATORI Gennaio PRESTAZIONI NOMINATION FACEBOOK TOTALE
Gandini  ( Lungavilla ,CEN) 1434 120 100 5 1659
Bruscaglia  ( Bastida, CEN) 1367 180   9 1556
Barbieri  ( Montebello, CEN) 1067 40 70 12 1189
E.Volpini  ( Nizza, CEN) 686 360 80 15 1141
Falvella  ( Bastida, CEN) 849 50 20 8 927
Finizio  ( Casteggio, CEN) 734 60 10 11 815
Casagrande  ( Voghera, CEN) 638 110 60 6 814
Fiocca  ( Broni, CEN) 699 90   3 792
Montagna  ( APOS Stradella, CEN) 461 70 20 4 555
Balduzzi  ( Lungavilla,CEN) 358 180   8 546
Duilio  ( Zavattarello, CEN) 477 40   4 521
Zuccotti  ( Nizza, CEN) 284 190 30 14 518
Montini  ( Bastida, CEN) 453 50   2 505
Catenacci  ( Nizza, CEN) 349 90   25 464
Zolo  ( Zavattarello, CEN) 378 40 30 9 457
Brondoni  ( Rivanazzanese, CEN) 410 40   4 454
Crivelli  ( Casteggio, CEN) 352 60   4 416
Corti   ( Zavattarello,CEN) 329 40 30 5 404
Papa  ( Bressana, CEN) 344 50   4 398
Nobili  ( Zavattarello,CEN) 341 40   9 390
Fellegara  ( Retorbido, CEN) 355 10   10 375
Magrassi  ( Montebello, CEN) 322 40   9 371
Gabba  ( Bastida, CEN) 299 50   4 353
Pazzi  ( Casteggio, CEN) 286 60   3 349
Dragoni  ( Varzi, CEN) 331 10   7 348
Albertotti  ( Nizza, CEN) 186 90   30 306
Buzzi  ( APOS Stradella, CEN) 163 130   4 297
Bernini  ( APOS Stradella, CEN) 162 70 20 7 259
Gambone  ( Real Casei, CEN) 234 0   9 243
La Valle  ( Broni, CEN) 83 150   4 237
Monteverde  ( Voghera , CEN) 105 110   4 219
Belmonte  ( APOS Stradella,CEN) 102 70   5 177
Milani ( Broni, CEN) 82 90   2 174
Scuro ( Voghera, CEN) 70 50 40 11 171
Tagliani ( Varzi, CEN)   10 20 0 30

CLASSIFICA ATTACCANTI FEBBRAIO PALLONE BLU

GIOCATORI Gennaio PRESTAZIONI NOMINATION FACEBOOK TOTALE
Pellegrini  ( Voghera, ATT) 1415 80 100 5 1600
Castagna  ( Rivanazzanese, ATT)  834 100 70 4 1008
Farina  ( Varzi, ATT) 798 10 10 5 823
Amaro  ( Voghera, ATT) 618 80 70 5 773
Bariani  ( Nizza,ATT) 654 90   19 763
Sozzi  ( APOS Stradella, ATT) 608 70   7 685
Brandolini  ( Lungavilla, ATT) 467 110   3 580
Massarotti  ( Lungavilla, ATT) 440 120   4 564
Dallagiovanna  ( Casteggio, ATT) 495 60   4 559
Averaimo  ( Voghera, ATT) 424 70 40 6 540
Scano  ( APOS Stradella, ATT) 415 100 10 6 531
Picolla  ( Retorbido ATT) 411 70 20 5 506
Cobianchi ( Portalberese, ATT)   170 230 10 49 459
Predko  ( Varzi,ATT) 400 10 10 5 425
Grossi  ( Zavattarello; ATT) 351 40   8 399
Fall ( Lungavilla, ATT) 0 210 40 0 250
Fina  ( Zavattarello, ATT) 204 40   4 248
Villa ( Bressana, ATT)   80 40 0 120
Mannozzi ( Voghera,ATT) 0 50 40 0 90

REGOLAMENTO : http://ilperiodiconews.it/menu-sport/item/9974-regolamento-il-periodico-pallone-e-panchina-blu-2017.html

giift

  1. Primo piano
  2. Popolari