Martedì, 20 Agosto 2019
Primo Piano

Primo Piano (715)

Il rione San Vittore non ci sta più e alza la testa invitando gli altri quartieri periferici a fare altrettanto. I residenti sono stanchi di vivere in una situazione di degrado, con pochi servizi e scarsa manutenzione. Le istituzioni, il Comune in primis, sono sentiti come entità assenti e indifferenti. Codacons: "Il Comune capisca che Voghera non è solo il centro, il cosiddetto 'salotto buono', ma anche e diremmo soprattutto le periferie con la loro storia e i loro problemi. Tutti i cittadini hanno pari dignità e i residenti di San Vittore e degli altri rioni di periferia non fanno…
Momenti di tensione lo scorso sabato pomeriggio sulla linea Voghera – Piacenza. Un treno in entrata nella stazione di Casteggio ha iniziato a sobbalzare. Il macchinista ha prontamente frenato ed è sceso dal treno per controllare, constatando che qualche metro più dietro il binario era spezzato e diverse traversine rotte. La tratta ferroviaria è rimasta chiusa fino alla tarda serata. Codacons: "Solo il caso e la prontezza del macchinista hanno evitato che si ripetesse la tragedia di un mese fa. La situazione della linea ferroviaria italiana è oltre i livelli di allarme. E' necessario che Rfi vari un piano nazionale…
L'associazione Insieme è nata nel 1991 per sostenere i cittadini stranieri che vivono a Voghera, oggi sono quasi 5 mila: oltre il 12% della popolazione residente. In particolare, l’associazione offre aiuto nella ricerca di lavoro e di alloggi, nell’inserimento dei bambini nelle scuole e negli adempimenti burocratici. Insieme collabora inoltre con le altre associazioni del territorio nell’organizzazione di attività ed eventi per la promozione della solidarietà e dell’integrazione. L’associazione Insieme , con u comunicato stampa, dichiara : "Ulisse si fece legare all’albero della nave, per non lasciarsi sopraffare dal canto delle sirene. Quel canto, nella sua parvenza di meraviglia, nascondeva…
Non consegnava la posta da otto anni. Un postino infedele, 56enne di origini napoletane, ma residente nella provincia di Vicenza, è stato denunciato. A casa sua e in garage hanno trovato oltre mezza tonnellata di corrispondenza, oltre a plichi di vario genere e depliant pubblicitari. Un sequestro enorme, mai effettuato in Italia, da record. Il postino infedele aveva accumulato un'enorme quantità di invii postali: dalla pubblicità elettorale relativa alle elezioni regionali del 2010, alle pagine bianche 2013-2014, dalla posta commerciale di Onlus a una serie di plichi ancora sigillati e, in minima parte, corrispondenza di diverso contenuto come lettere di…
All’interno del progetto “A che gioco giochiamo?” da ottobre è attivo lo sportello di Ascolto che ha già accolto più di una ventina di utenti, mentre da febbraio partiranno percorsi di gruppo che sfoceranno nella creazione di gruppi di auto-aiuto per giocatori anonimi. Sono stati inoltre pianificati momenti di sensibilizzazione con animatori della parrocchia Don Orione e un percorso per volontari all’AuserUno spazio di ascolto attivo, incontri che porteranno alla creazione di gruppi anonimi di auto-aiuto, corsi per volontari e approfondimenti con gli educatori delle scuole e della parrocchia Don Orione. Il progetto di contrasto al gioco d'azzardo patologico "A…
2.688 migranti: sono i numeri con cui “sta facendo i conti” la prefettura di Pavia. Scadrà infatti il prossimo 26 febbraio il bando di gara per accoglienza migranti "volto alla conclusione di un accordo quadro con più soggetti operanti in provincia di Pavia, i quali dovranno assicurare i servizi di accoglienza e la gestione dei servizi connessi per i cittadini stranieri richiedenti protezione internazionale". La Prefettura dovrà predisponendo l’accoglienza in conformità alle direttive impartite dal Ministero dell'Interno in tutta la provincia di Pavia, accoglienza che andrebbe dal primo aprile sino al 31 dicembre 2018. Come si evince al punto 1.1…

  1. Primo piano
  2. Popolari