Domenica, 19 Maggio 2019
Primo Piano

Primo Piano (634)

Il consigliere regionale del Pd Giuseppe Villani ha incontrato oggi a Milano, a Palazzo Pirelli, Fabio Toniolo, responsabile area logistica Lombardia di Poste Italiane. Lo scopo era far presente i notevoli disagi riscontrati anche in provincia di Pavia negli ultimi mesi: in particolare i ritardi nella consegna, anche per comunicazioni importanti come atti giudiziari, bollette e comunicazioni mediche, con una pesante ricaduta sia sui cittadini comuni che sulle aziende. Una situazione inaccettabile. “È positivo che Poste Italiane abbia accolto in tempi brevi la nostra richiesta di incontro – spiega Villani – Hanno onestamente riconosciuto la situazione di difficoltà che si…
Dopo l’ennesimo incidente occorso alla raffineria Eni di Sannazzaro, Giuseppe Villani e Chiara Cremonesi, consiglieri regionali di Pd e Sel, hanno chiesto al presidente della VI Commissione Ambiente del Consiglio regionale, di convocare in audizione i vertici aziendali. "Domenica 5 febbraio si è sviluppato un incendio che ha coinvolto, per cause ancora non note, l’impianto di solfonazione gasolio della raffineria Eni di Sannazzaro de’ Burgondi – ricordano Villani e Cremonesi nella richiesta – Questo è il terzo incidente grave in un anno alla raffineria. Perciò chiediamo una audizione urgente dei responsabili Eni della raffineria al fine di avere notizie sulla…
La ministro dell'istruzione Valeria Fedeli interviene nel dibattito sul documento dei seicento docenti universitari che hanno denunciato come molti studenti alla fine del percorso scolastico scrivono male in italiano, leggono poco e faticano a esprimersi oralmente. I 600 professori universitari in pochi giorni hanno sottoscritto un accorato appello al governo e al Parlamento per mettere in campo un piano di emergenza che rilanci lo studio della lingua italiana nelle scuole elementari e medie. Ripartendo dai fondamentali: dettato ortografico, riassunto, comprensione del testo, conoscenza del lessico, analisi grammaticale e scrittura corsiva a mano. "Me ne accorgo tutti i giorni e ne…
E a Casteggio è di nuovo bagarre. Nuovo consiglio comunale ieri sera nella cittadina casteggiana ma lo scenario è sempre lo stesso. Battibecchi, strepiti, discussioni e dulcis in fundo: l’abbandono dell’aula. Dopo la notizia della condanna, giunta attraverso sentenza del TAR, circa l’annosa vicenda degli istituti scolastici di via Montebello, l’amministrazione Callegari, che oggi si trova obbligata a pagare un risarcimento piuttosto sostanzioso, ha avanzato una proposta che in molti però non hanno gradito. I debiti contratti con il costruttore e l’affitto dei due edifici sono cifre piuttosto considerevoli, si parla infatti di una somma complessiva pari a circa un…
Dopo 70 anni si sono stretti la mano e hanno voluto sancirla ufficialmente nella sede la Curia di Vicenza, con il Vescovo della Diocesi Beniamino Pizziol che ha fatto da garante. Protagonisti di questo evento, avvenuto questa mattina, Valentino Bortoloso, 94 anni, partigiano detto 'Teppa', uno degli esecutori materiali dell' eccidio contro il fascismo, avvenuto nelle carceri di Schio il 7 luglio 1945, e Anna Vescovi, figlia del Podestà, uno dei morti dello stesso eccidio. "Questo nostro atto - hanno spiegato - deve essere monito ed esempio per tutti".
La polizia di stato di Modena ha tratto in arresto, in flagranza di reato, due esponenti nazionali di spicco del sindacato 'Si Cobas' ritenuti responsabili di estorsione aggravata e continuata nei confronti di un noto gruppo industriale del modenese attivo nel settore della lavorazione delle carni. Si tratterebbe pare di un'azienda di Castelnuovo Rangone. Secondo quanto risulta uno degli arrestati dalla Polizia sarebbe Aldo Milani, il coordinatore nazionale del SI Cobas. I poliziotti della squadra mobile modenese hanno sorpreso i due sindacalisti poco dopo aver incassato una parte della somma di denaro, che era stata estorta per calmierare le attivita'…

  1. Primo piano
  2. Popolari