Domenica, 22 Ottobre 2017
Primo Piano

Primo Piano (430)

Sulla situazione di Piazza San Bovo interviene il Codacons, (Coordinamento delle associazioni per la difesa dell’ambiente e dei diritti degli utenti e dei consumatori) della Regione Lombardia. Una situazione insostenibile e pericolosa per i residenti e i commercianti della zona e dopo che un'abitante ha riferito di essere stata inseguita e insultata da balordi accampati nell'area verde e solo la presenza del suo cane ha messo in fuga i malintenzionati, il Codacons fa sapere attraverso una nota: "E' l'ennesimo episodio nato dalla totale assenza di controllo e di sicurezza, aggravato dalla circostanza che si tratta di una zona centrale e…
Corteo annunciato quello dei ragazzi dell’Istituto Maserati – Baratta, che questa mattina a partire dalle ore 9.00 hanno percorso le le vie di Voghera. La protesta riguarda la mancanza nel loro istituto di una palestra, il che li costringe a praticare educazione fisica all’aperto, oppure a spostarsi a piedi o con i bus navetta per raggiungere impianti sparsi ai vari angoli della città. Gli studenti alla presenza del loro Preside, Filippo Dezza, dopo il corteo lungo via Rosselli e via Emilia, sono approdati in piazza Duomo dove, proprio di fronte alla sede del comune hanno “messo in scena” diverse attività…
Otto cacciatori italiani sono stati scoperti e denunciati dopo i controlli all'aeroporto di Orio al Serio, avevano in valigia oltre mille uccellini morti. Si tratta, secondo quanto riportato oggi dall'Eco di Bergamo, di otto cacciatori, bresciani e vicentini, che si erano recati in Romania per una battuta. Sono stati censiti 1119 tra pispole, voltulini, tottovilli, lucherini, ballerine, fanelli, cardellini e strillozzi. Tutti, loro malgrado, irrimediabilmente impallinati e poi stipati in grandi valigie insieme a borse refrigeranti per meglio conservarne la carne. I cacciatori, scoperti durante i controlli della Guardia di Finanza, sono accusati di averli abbattuti illegalmente (sono specie protette)…
Almeno 28, dei 210 impianti di recupero rifiuti attivi in provincia di Pavia, dei quali 70 di competenza dell'Amministrazione provinciale, saranno sottoposti a controlli speciali da parte della Provincia. Una decisione assunta nei giorni scorsi dalla prefettura sull'onda delle criticità e dell'allarme creato dal rogo di Mortara dello scorso 6 settembre. Si tratta di imprese che gestiscono o trattano diverse tipologie di rifiuti, soggette ad Autorizzazione integrata ambientale (Aia) rilasciata dalla Provincia e dalla Regione in considerazione della lavorazione che adottano e caratterizzate anche da una collaborazione prevista con l'amministrazione per il miglioramento delle performance ambientali. Dopo l'incontro in prefettura…
Due Daspo in piazza San Bovo. Stamattina alle 11 una pattuglia della Polizia Locale ha applicato il Daspo a due cittadini extracomunitari, secondo il Decreto Legge 48 del 2017 sulla sicurezza urbana proposto dal ministro dell’Interno Marco Minniti. Si tratta di un 29enne residente a Voghera e di un 43enne residente a Genova. Entrambi si trovavano in piazza San Bovo e sono stati fermati ai fini della sicurezza urbana perché importunavano i passanti chiedendo con insistenza l’elemosina. La legge prevede che nelle prossime 48 ore non possano ripresentarsi nella stessa zona dove sono stati fermati. Se le forze di Polizia…
La Chiesa di Sant’Antonio Abate senza croci. Si arriva a camuffare l’identità dei nostri paesi per compiacere i musulmani e svilire i cristiani o semplicemente chi in quel paese abita. Accade a Dolceacqua, piccolo borgo medievale in provincia di Ventimiglia, dove le croci sovrastanti la chiesa e che sono parte inconfondibile dell’identità del paesino sono state cancellate in un manifesto pubblicitario della catena dei supermercati Lidl. Uno sfregio. Via le croci per non urtare la sensibilità dei clienti di altre confessioni. Va diretto e duro Fulvio Gazzola, sindaco di Dolceacqua: “Cancellate i crocifissi dalla chiesa di Dolceacqua, per non urtare…
giift

  1. Primo piano
  2. Popolari