Sabato, 17 Novembre 2018

OLTREPÒ PAVESE - AL PONTE DELLA BECCA IL LIVELLO DEL PO È SALITO DI 2,5 METRI IN 24 ORE

Il livello idrometrico del fiume Po è già salito di oltre 2,5 metri nelle ultime 24 ore a causa delle intense precipitazioni che hanno accompagnato la nuova ondata di maltempo. E' quanto emerge dal monitoraggio della Coldiretti effettuato questa mattina al Ponte della Becca, nel Pavese.
    Lo stato del principale fiume italiano è significativo, sottolinea la Coldiretti, delle difficoltà in cui si trovano anche altri fiumi e torrenti italiani, a partire dall'Adige al Brenta ma anche i corsi d'acqua minori dove è alto il livello di attenzione nelle campagne lungo gli argini per il rischio di esondazioni e allagamenti.
    Il maltempo, spiega la Coldiretti, si abbatte sull'Italia in un autunno secco in cui a settembre sono cadute addirittura il 61% in meno di precipitazioni rispetto alla media storica, con i terreni secchi che amplificano il rischio idrogeologico.

  1. Primo piano
  2. Popolari