Lunedì, 22 Ottobre 2018

RIVANAZZANO TERME – DECEDUTO LUIGI CAVANNA TITOLARE DEL CASEIFICIO FRATELLI CAVANNA

All’età di 90anni, era nato nel 1928,  è deceduto Luigi Cavanna, titolare di uno dei caseifici più importanti dell’Oltrepò Pavese, il  Caseificio Fratelli Cavanna di Rivanazzano TermeIl caseificio Fratelli Cavanna nasce nel 1952 a Casanova di Destra, in Alta Valle Staffora, in provincia di Pavia, come produttore artigiano di burro, formaggio da stagionare e ricotta, ricavati dal latte raccolto in zona. La conduzione è di tipo famigliare e la famiglia rimane il punto di riferimento costante per le scelte dell'azienda, che cresce e si sviluppa grazie al lavoro di tutti i suoi membri.

Nel 2012 la famiglia Cavanna aveva festeggiato i 60 anni di attività del caseificio insieme ai suoi clienti, collaboratori e dipendenti. Dopo 30 anni di produzione a Rivanazzano Terme, l'amministrazione comunale aveva premiato l'azienda con la De.C.O. che era stata assegnata al formaggio Stafforella, con la produzione del quale il Caseificio aveva iniziato la sua attività a Casanova in Alta Valle Staffora. L'evento si era aperto con la consegna ufficiale della De.C.O. da parte del Sindaco Romano Ferrari

Il primogenito della produzione casearia è una caciotta prodotta in modo artigianale, con una tecnica di lavorazione che è quella dei formaggi a pasta molle a coagulazione presamica, inizialmente denominato "Formaggio Alta Valle Staffora" e successivamente battezzato "Stafforella". I clienti, che sono in parte gli stessi fornitori del latte, apprezzano il formaggio della "vaca bleu", riferendosi al semplice incarto, che ancora oggi rappresenta un pascolo di mucche blu, tanto ingenuo quanto surreale. I clienti premiano la qualità del prodotto e grazie alla loro fedeltà la richiesta aumenta e la famiglia si trasferisce a fondo valle, dove è possibile allestire un laboratorio più ampio e più attrezzato. La passione per il latte incoraggerà l' avvio di altre lavorazioni di formaggi, sempre prodotti artigianalmente, di altissima qualità. Così nel corso degli anni, alla tradizionale Stafforella si aggiungono la Crescenza, il Primo Sale, il Casanova, la Mozzarella, il Caciocavanna, la Latteria, il Cavannino, la Molana, l'Arlecchino, i Caprini, lo Yogurt ed infine i Desserts

  1. Primo piano
  2. Popolari