Martedì, 25 Settembre 2018

COMMEMORATO A PIACENZA L’ANNIVERSARIO DELLA TRAGEDIA AEREA DI CUI FU VITTIMA L'EQUIPAGGIO DI AIR ALGERIE

E' stato commemorato questa mattina a Piacenza il 12/o anniversario della tragedia aerea di cui fu vittima l'equipaggio di un cargo C130 di Air Algerie, in volo da Algeri a Francoforte, che precipitò in un campo alla periferia della città a 150 metri dalle case del quartiere della Besurica, mandando in frantumi i vetri delle abitazioni più vicine. Quella domenica sera morirono il comandante Abdou Mohamed, 43 anni, il copilota Mohamed Tayeb Bederina, 59 anni e prossimo al pensionamento, il tecnico di bordo Moustafà Khadid.
    I piloti evitarono probabilmente una strage portando l'aereo il più possibile lontano dal centro abitato.
    Un omaggio floreale è stato deposto ai piedi della stele commemorativa nell'area verde di via Marzioli: un tributo semplice, come avviene da alcuni anni senza la cornice della cerimonia istituzionale, fatta eccezione per il decennale celebrato nel 2016. In programma nel tardo pomeriggio anche una messa, nella parrocchia di San Vittore, per ricordare le vittime dell'incidente.

  1. Primo piano
  2. Popolari