Martedì, 18 Dicembre 2018

FRONTALE FRA UBRIACO IN AUTO E DROGATO SU FURGONE

Alcol e droga dietro un incidente che si è verificato nei giorni scorsi sulla via Emilia. Pochi minuti dopo le 5 dello scorso 27 marzo, uno scontro aveva coinvolto un furgone ed un'autovettura  lungo la statale 9 Emilia, a Ponte Enza, nel comune di Gattatico (Reggio Emilia).

Feriti i due occupanti della macchina, trasportati dalle ambulanze all'ospedale di Reggio Emilia: 30 giorni di prognosi per il passeggero, un 43enne di Parma - che ha riportato un trauma toraco-addominale con perforazione intestinale (lesione da scoppio) - e 15 giorni per il conducente, un 60enne sempre di Parma, per un trauma tracico chiuso. Illeso invece il conducente del furgone, un 54enne di Parma.

Secondo la ricostruzione dei carabinieri della stazione di Poviglio, che hanno effettuato i rilievi, si era trattato di uno scontro frontale nella corsia di percorrenza del furgone che procedeva lungo la via Emilia in direzione Reggio Emilia contro l’auto che si era immessa sulla stessa strada da un parcheggio.

ACCERTAMENTI - A seguito dell’incidente i due conducenti sono stati sottoposti ad accertamenti, effettuati dal laboratorio di analisi dell’Asl di Modena, su uso di alcol o droghe. E l'esito ha messo nei guai i due: il 60enne di Parma è infatti risultato aver fatto uso smodato di alcolici prima di mettersi alla guida, con un tasso alcoolemico pari a 1,92 g/l, mentre il conducente del furgone è risultato positivo al principio attivo della cannabis.

RITIRO PATENTE - I carabinieri di Poviglio hanno così denunciato alla Procura reggiana il 60enne per guida in stato d’ebbrezza e il 54enne conducente del furgone per guida sotto l’influenza di sostanze stupefacenti, procedendo all’immediato ritiro della patente per tutti e due.

  1. Primo piano
  2. Popolari