Mercoledì, 21 Febbraio 2018

OLTREPÒ PAVESE, NEVE SU MONTI E COLLINE - STRADE GIÀ RIPULITE E PERCORRIBILI DOPO I DISAGI INIZIALI

Un'abbondante nevicata ha interessato la scorsa notte e nelle prime di questa mattina alcune zone l'Oltrepò Pavese, imbiancando le colline e le vette più alte della zona.
    Oltre i mille metri di altitudine, è sceso mezzo metro di neve: la precipitazione ha interessato località come Romagnese (Pavia) e il Brallo (Pavia). Una buona notizia per gli appassionati di sci, che potranno divertirsi sulle piste oltrepadane (già aperte da tempo) nel week-end di Carnevale e ancora per diverse settimane. Sopra i 300 metri la neve si è fermata a 10 centimetri, come è successo a Santa Maria della Versa (Pavia) e in un buona parte dell'Oltrepò orientale.
    Le strade, dopo qualche difficoltà iniziale per la circolazione, sono state ripulite e risultano ora normalmente percorribili.

  1. Primo piano
  2. Popolari