Sabato, 21 Ottobre 2017

CASTEGGIO: "BARATTARE" LE TASSE NON PAGATE CON LAVORI UTILI, IL 30 SETTEMBRE TERMINE ULTIMO PER FAR RICHIESTA AL COMUNE

è stato reso noto il regolamento del baratto amministrativo, vale a dire “barattare” le tasse non pagate con lavori socialmente utili. Lo strumento è stato fortemente voluto dall’Amministrazione Callegari che lo considera un mezzo efficacie per rientrare della quota di tasse non pagate senza però infierire sui contribuenti indigenti ed in difficoltà. Ma come funziona il baratto amministrativo? Innanzitutto è indirizzato solamente a quei contribuenti che hanno un reddito Isee inferiore agli 8500 euro e riguarda esclusivamente le imposte comunali, quindi Imu, Tari e Tasi relative all’anno corrente. Come accedervi? Il termine ultimo per la presentazione della domanda è il 30 Settembre, dopodichè le richieste verranno valutate attentamente dall’Amministrazione comunale onde evitare che questo meccanismo “virtuoso” diventi un modo per tentare di non pagare le tasse comunali. L’attività lavorativa sarà da concordare e i lavori concordati dovranno essere effettuati negli orari d’ufficio e con la supervisione del comune.

giift

  1. Primo piano
  2. Popolari