Giovedì, 24 Agosto 2017
Salute

Salute (88)

Non è vero che si deve dormire otto ore, o che il formaggio fa venire gli incubi, o ancora che non si deve svegliare un sonnambulo. Sono almeno 40 i falsi miti sul sonno raccolti da Graham Law, presidente onorario della British sleep society, nel libro 'Sleep Better: The science and the myths', e seguirli in molti casi non solo non aiuta, ma rende più difficile avere un buon sonno. "C'è molta mitologia su come avere una buona notte di sonno - afferma Graham -, molta della quale ha le migliori intenzioni. Tuttavia alcuni dei miti più persistenti non solo…
Non servono se è nuvolo, non scadono, sono tutte uguali. Sono almeno dieci, secondo il portale di informazioni sulla salute Medical News Today, i falsi miti sulle creme solari. Leggende o malintesi che è meglio conoscere per decidere come proteggersi, in estate, dai raggi del sole: 1. "La protezione solare non è sempre necessaria": ogni volta che il corpo è esposto al sole è esposto ai raggi UV, anche se il cielo è nuvoloso. E il trucco non basta a proteggere il viso. 2. "La protezione non fa assorbire la vitamina D": bastano 15-30 minuti di sole al dì per…
E' la 'fotografia' più dettagliata mai scattata finora. Un'immagine che riesce a cogliere fino ai dettagli atomici della proteina Tau nel cervello di un paziente con diagnosi confermata di Alzheimer. A scattarla è stato un team di scienziati del Laboratorio di biologia molecolare del Medical Research Council (Mrc) nel Regno Unito e dell'Indiana University School of Medicine, il primo a 'svelare' le strutture dei filamenti di Tau ad altissima risoluzione. L'occhio della scienza arriva così fin nel cuore della malattia 'ladra di ricordi'. I ricercatori del Mrc guidati da Michel Goedert e Sjors Scheres, insieme ai colleghi dell'ateneo statunitense Bernardino…
Il Dottor Giorgio Marchese, ginecologo in Voghera, medico specializzato in questa disciplina oltre che svolgere la professione di diagnosi e cura è la persona che con criteri oggettivi della scienza può completare il percorso di consapevolezza della sessualità femminile, implementando l'educazione che le giovani donne ricevono dalla famiglia e dalla scuola. La sessualità non consapevole può essere fonte di dilemmi e gravi malattie e questo è un dato oggettivo che esula dall'educazione e dall'ambiente in cui si cresce. Quali sono i momenti della vita della donna in cui è più necessaria, anche senza problemi evidenti, una visita ginecologica di controllo?…
Nonostante la maggior luce, l'aumento del testosterone e la conseguente naturale crescita del desiderio sessuale, i 7 milioni di italiani over 50 (ma parecchi anche intorno ai 40) affetti da Iperplasia Prostatica Benigna (IPB) potrebbero infatti avere non poche difficoltà nella loro vita sessuale. "I disturbi sessuali - spiega Vincenzo Mirone, Professore Ordinario della Facoltà di medicina e Chirurgia dell'Università Federico II di Napoli e Segretario Generale della Società Italiana di Urologia (SIU) - si aggiungono agli altri fastidiosi sintomi tipici del cattivo funzionamento della prostata, che rendono la vita (e soprattutto le notti) di chi ne soffre un vero…
La Corte dei Conti ha condannato una ginecologa, dieci anni dopo i fatti contestati, a pagare 400mila euro agli ex Istituti clinici di perfezionamento (dal 2016 Asst Nord Milano) ai quali all’epoca faceva capo l’ospedale Buzzi per il quale lavorava la dottoressa. L’azienda sanitaria era stata infatti chiamata a risarcire la famiglia di un bambino nato con diversi danni, provocati secondo la magistratura dalle procedure attuate durante il parto, e ha deciso di rivalersi economicamente sulla dottoressa. «Un grave precedente – protestano le società scientifiche di ginecologia – che può minare il rapporto di fiducia tra ospedali e professionisti». «Al…

  1. Primo piano
  2. Popolari