Martedì, 23 Maggio 2017
Salute

Salute (72)

Sono 4 milioni le persone con diagnosi di diabete in Italia e circa un milione di malati non sa di soffrirne. Si tratta infatti di una patologia "subdola" - spiegano gli esperti intervenuti a Firenze al convegno '3 Days 2017' - che può essere "totalmente asintomatica, e quindi trascurata, con il rischio di sviluppare complicanze come retinopatia, neuropatia, nefropatia, cardiopatia, piede diabetico, se non tempestivamente diagnosticata e trattata". "E' opportuno che tutte le persone potenzialmente a rischio, in sovrappeso, con familiari con diabete, che hanno fattori di rischio cardiovascolari o a cui è stata trovata un'alterazione della glicemia, eseguano controlli…
Aspirina davvero salva-vita: il suo uso di lungo termine porterebbe ad una generale diminuzione dei rischi di morte per qualsiasi causa ed ad una ancora piu' marcata riduzione dei decessi dovuti ai tumori. Un nuovo mega-studio americano realizzato su piu' di 130.000 individui seguiti per 32 anni, non solo conferma i benefici da anni associati all'uso regolare di aspirina, ma li rafforza. La mortalita' generale - rivela la vasta indagine condotta da Yin Cao del Massachussetts general hospital di Boston - tra chi ha usato aspirina regolarmente almeno per 6 anni e' risultata piu' bassa del 7% per le donne…
L‘obesità in Italia colpisce 6 milioni di persone con 500 mila grandi obesi. Tra i bambini 1 su 3 è in sovrappeso e 1 su 4 è obeso. Inoltre ogni anno 57 mila persone (1 ogni 10 minuti) muoiono per le complicanze di questa malattia. Lo riferisce la Società italiana di chirurgia dell’obesità (Sicob), che per fare luce su sicurezza, nuove tecniche chirurgiche e reti di assistenza ha organizzato la tavola rotonda “Obesità una malattia sociale: il ruolo del chirurgo tra responsabilità istituzionale e domanda di salute dei pazienti” nell’ambito del XXV Congresso nazionale della Sicob, in corso a Venezia…
Un'epidemia che colpisce al livello globale 300 milioni di persone, secondo stime dell'Organizzazione mondiale della sanità. Ma se il 'male oscuro' è spesso declinato al femminile, in Italia un uomo su quattro manifesta sintomi legati alla depressione come emicranie, dolori muscolari e articolari, difficoltà digestive, problemi alimentari di vario tipo e perdita di desiderio sessuale. E spesso li tace. Lo rivela un sondaggio online realizzato da Eurodap, Associazione europea disturbi da attacchi di panico, in occasione della Giornata mondiale della salute dell'Oms, dedicata quest'anno alla depressione. Al sondaggio ha risposto un campione di 400 uomini. "Il 25% degli uomini tra…
Stanchezza cronica, stress e irritabilità. Per 6 italiani su 10 la Primavera porta a una 'crisi da risveglio': a dirlo uno studio promosso da In a Bottle (www.inabottle.it) su 2300 italiani, e su un pool di 30 esperti tra psicologi, nutrizionisti e dietologi.Secondo l'indagine, con l'arrivo della bella stagione tra le sensazioni più diffuse ci sono stanchezza cronica (62%), irritabilità (52%) e sbalzi di umore (33%). Per evitarli gli esperti consigliano di non concentrare tutte le calorie in un unico pasto (55%) e di non eccedere con lo sport (24%), ma nemmeno di farne troppo poco (26%). L'alimentazione, per il…
Il sistema dei ticket sanitari potrebbe essere presto rivoluzionato. E' previsto per domani l'incontro tra le Regioni e il ministro della Salute Beatrice Lorenzin in cui si discuterà dell'eventuale abolizione dei ticket, ovvero delle tasse che il cittadino paga in cambio di determinate prestazioni sanitarie. Era stata proprio la ministra nelle scorse settimane ad annunciare l'intenzione di avviare un confronto con le Regioni sul tema. "Abbiamo una disparità dei ticket tra Nord e Sud spaventosa", aveva spiegato Lorenzin, "a cui poi si aggiungono fenomeni come quelli delle liste di attesa e della fuoriuscita dal servizio pubblico". Nell'ambito di una "sana…
Untitled-1

  1. Primo piano
  2. Popolari