Sabato, 24 Giugno 2017
Salute

Salute (68)

Nel 2015 i veicoli diesel hanno immesso nell'aria il 50% di inquinanti in più rispetto agli standard dichiarati, con le emissioni in eccesso che sono collegabili a quasi 40mila morti premature nel mondo. È quanto emerge da uno studio internazionale capitanato dall'International Council on Clean Transportation e pubblicato sulla rivista Nature.I ricercatori hanno preso in esame le emissioni di ossidi di azoto dei veicoli diesel, leggeri e pesanti, nell'Unione Europea e in altri dieci mercati - Australia, Brasile, Canada, Cina, India, Giappone, Messico, Russia, Corea del Sud e Stati Uniti - in condizioni di guida reali nel 2015. Hanno registrato…
L'obbligatorietà dei vaccini "è da 0 a 16 anni", ma "si esplica in modo diverso: da 0 a 6 anni, in caso di mancato rispetto dell'obbligo, il bambino non entra a scuola, né al nido né alla materna. Dai 6 ai 16 anni scattano tutta una serie di misure per cui: bisogna presentare a scuola il certificato delle vaccinazioni avvenute o attestare di essere in lista di attesa per alcune vaccinazioni. In caso poi di mancata vaccinazione il preside o il direttore scolastico deve effettuare immediatamente la segnalazione alla Asl, la Asl deve chiamare la famiglia, dando un tot di…
Sono molteplici le esigenze di salute: dalla convalescenza successiva ad un intervento chirurgico alla necessità di cure intermedie durante la fase di stabilizzazione successiva ad evento sanitario acuto ovvero ad un episodio di riacutizzazione, effettuando interventi specifici che non possono essere erogati al domicilio o in ospedale per acuti; dai soggiorni, anche estivi, per pazienti che richiedono assistenza di complessità differente ai percorsi di riabilitazione. Il Sorbo Rosso, a pochi chilometri da Milano e dai principali centri del Nord Italia, nasce proprio per questo: offrire una soluzione completamente personalizzata, studiata per i reali bisogni del paziente. L’assistenza è garantita dall’ampio…
Un antinfiammatorio ritirato dalle farmacie. Skills in Healthcare Italia ha comunicato, in qualità di concessionario per la vendita della specialità medicinale Diclofenac Almus. Nello specifico si tratta dei lotti Diclofenac Almus *IM 5F 75MG 3M – AIC 035242015 lotti nn: 50733 scad. Novembre 2017, 50734 scad. Novembre 2017, 50735 scad. Novembre 2017 e 50736 scad. Novembre 2017. Il diclofenac è un farmaco anti-infiammatorio non steroideo (FANS) tra i più utilizzati come anti-infiammatorio, antireumatico e soprattutto come analgesico. Il provvedimento, evidenzia Giovanni D'Agata, presidente dello Sportello dei Diritti, volontario e precauzionale, è correlato a due reclami concernenti il rinvenimento di un…
 Rapporto fiduciario? Non troppo. Tra il medico di famiglia e il suo paziente la fiducia reciproca sembra essere piuttosto scarsa. Tra mancanza di tempo, sovraccarico di lavoro, diffidenza, poca attitudine a raccontare i sintomi e difficoltà di ascolto il risultato finale è che i due soggetti della relazione spesso non si capiscono. E' il quadro tracciato da un'indagine di Altroconsumo - realizzata, su tutto il territorio nazionale, con un questionario a cui hanno risposto 1.742 dottori e 1.132 pazienti tra i 24 e i 74 anni - che evidenzia una percezione del tutto diversa su molti fronti, come emerge dal…
 "Se abbiamo un abbassamento dei vaccini obbligatori dobbiamo motivare la loro importanza e visto che c'è un allarme della ministra della Salute su questo dobbiamo trovare sanzioni per i genitori. I bambini non possono vaccinarsi da soli. Se i bambini non entrano a scuola perché non vaccinati sono loro che pagano. Invece i genitori vanno resi consapevoli del fatto che il figlio deve andare a scuola in modo sano". Lo ha affermato la ministra dell'Istruzione Valeria Fedeli intervenuta a SkyTg24, parlando dell'obbligatorietà dei vaccini, sottolineando che "la responsabilità è degli adulti. E su questo dobbiamo lavorare". La ministra ha poi…

  1. Primo piano
  2. Popolari