Martedì, 22 Agosto 2017
Salute

Salute (87)

In vacanza, quando dovremmo essere più rilassati, a molti capita di dover affrontare un brutto mal di testa. Un disturbo che sembra molto diffuso. Almeno secondo Gennaro Bussone, primario emerito dell'Istituto Neurologico C. Besta di Milano e presidente onorario dell'Associazione Neurologica Italiana per la Ricerca sulle Cefalee (Anircef). "In vacanza - ha spiegato l'esperto - cambiano i ritmi di vita: si passa in genere da uno stile di vita sedentario e in ambienti chiusi ad attività all'aria aperta che aumentano il movimento giornaliero. Anche l'equilibrio sonno-veglia viene alterato così come le abitudini alimentari, sia nei cibi che mangiamo sia negli…
Dal Nord America all'Europa fino all'Australia, è allarme fertilità per l'uomo occidentale. Secondo un team di scienziati gli spermatozoi sono in costante crollo: la loro concentrazione nel liquido seminale sarebbe diminuita di oltre il 50%, dimezzata in meno di 40 anni. Sulla carta, arriva a ipotizzare uno degli autori del lavoro pubblicato su 'Human Reproduction Update', si potrebbe addirittura parlare di rischio estinzione se il trend si mantenesse quello osservato passando in rassegna 7.500 studi e conducendo una metanalisi su 185 lavori. Il periodo coperto va dal 1973 al 2011 e l'esito della ricerca mostra nel dettaglio che il declino…
Novità importanti nella lotta alla leucemia pediatrica e ai tumori del sangue, grazie a una nuova tecnica di manipolazione di cellule staminali. Messa a punto dai ricercatori dell'ospedale pediatrico Bambino Gesù, la tecnica è stata sviluppata con la più grande casistica al mondo nell'ospedale della Santa Sede su bambini con leucemie e tumori del sangue. Anche in assenza di un donatore completamente compatibile, la metodica rende possibile il trapianto di midollo da uno dei due genitori, "con percentuali di guarigione sovrapponibili a quelle ottenute utilizzando un donatore perfettamente idoneo", spiegano i medici. La procedura è stata applicata a 80 pazienti…
La Cassazione ha respinto il ricorso del padre di un bambino autistico che chiedeva un risarcimento mettendo in relazione la sindrome del figlio con la somministrazione del vaccino antipolio. L'uomo aveva impugnato davanti alla Suprema Corte la sentenza della Corte d'Appello di Salerno che già aveva negato l'indennizzo. L'uomo riteneva che il figlio avesse contratto "un''encefalopatia immunomediata a insorgenza post vaccinica con sindrome autistica' a causa della terapia vaccinale a lui somministrata" e, a fondamento del ricorso, sosteneva che la Corte d'Appello salernitana "avrebbe acriticamente sposato le risultanze della consulenza tecnica d'ufficio, senza prendere in considerazione le numerose controdeduzioni dei…
Sviluppato un test per predire, guardando il cuore attraverso una 'TAC' (già oggi in uso normalmente tra gli esami cardiologici) chi è a rischio di infarto: più rossi (segno di infiammazione) appaiono i tessuti, più alto è il livello di infiammazione, maggiore è il pericolo. E' il risultato del lavoro di scienziati della università di Oxford, reso noto sulla rivista Science Translational Medicine. Basato sull'analisi dello stato infiammatorio e del grasso depositato sulle arterie, il test ha in sé il potenziale di rivoluzionare il trattamento per uno dei maggiori killer del mondo, spiega uno degli autori del lavoro Charalambos Antoniades. …
Il sesso ha una forte influenza su molti aspetti del nostro benessere: è uno dei bisogni fisiologici fondamentali dell’essere umano. Il sesso alimenta la nostra identità ed è un elemento fondamentale della nostra vita sociale. Milioni di persone però trascorrono parte della loro vita adulta senza avere rapporti sessuali. Questa rinuncia al sesso può provocare angoscia emotiva, vergogna e bassa autostima, sia per l’individuo che evita il sesso, sia per il partner che viene rifiutato. Le persone che fanno più sesso hanno maggiore autostima e una qualità della vita più elevata. Al contrario, una minore frequenza di rapporti sessuali è…

  1. Primo piano
  2. Popolari