Sabato, 23 Settembre 2017

BRALLO DI PREGOLA - BELLA PROVA DI REGIONALE ENDURO

Un’altra bella gara, tecnica ed impegnativa nella misura giusta per un appuntamento regionale, è andata in scena domenica scorsa – 18 giugno – in Alta alle Staffora ad opera del Moto Club Pavia.

Titolato come quarantaquattresima edizione del Trofeo Appennino Pavese, l’evento ha assunto quest’anno la validità di quarta prova del Campionato Regionale Enduro Senior/Under23.

Sviluppato attorno a Brallo di Pregola - sede della direzione gara - per una lunghezza complessiva di quaranta chilometri, il percorso ha proposto una prova in linea di più di quattro minuti, ed un cross test di poco più di circa minuti realizzato su un pratone posto qualche chilometro più a valle dell’abitato del Brallo, in località Sassi Neri. 240 i piloti al via, che hanno affrontato in una giornata calda, ma non insopportabile, i tre giri previsti.

Soddisfatto Edoardo Zucca, Presidente del Moto Club Pavia: "È stato, come al solito, impegnativo e faticoso, perché anche una gara regionale necessita di grande cura ed attenzione sia nella fase organizzativa nei giorni precedenti l'evento, sia durante la manifestazione stessa ed anche al termine di tutto, quando si deve provvedere al riassetto dei luoghi togliendo fettucce, frecce ed ogni cosa che potrebbe rimanere. Tutti i soci del club hanno lavorato sodo e con grande passione, ed è solo così che si possono raggiungere buoni traguardi. Come giudizio complessivo posso affermare che è andata davvero bene: abbiamo raccolto una larga approvazione da parte dei piloti iscritti, e sotto l'aspetto tecnico non si sono riscontrate criticità. A nome di tutto il club ringrazio le Autorità Locali che hanno permesso lo svolgimento dell'evento, ed i partner tecnici e gli sponsor che supportano la nostra attività sportiva ed organizzativa."

Ottimo anche il risultato sportivo per il Moto Club Pavia che riempie il paniere dei trofei anche nella gara di casa: la pattuglia dei piloti che corrono con i colori pavesi ha colto in questa gara quattro successi individuali di classe, sette podi, e due vittorie di squadra: nella Senior con il quartetto Zucca, Casa, Scandella ed Agnelli, e nella Under23 con la formazione Marcoritto, Paolo Buscone, Bruschi e Caroli.

Le vittorie individuali per il Pavia sono state conquistate da Walter Bossi (KTM - Classe Junior 1), Paolo Buscone (Husqvarna – Junior 3),  Alessandro Paghini (Husqvarna – Senior 1) e Lorenzo Marcoritto (Husqvarna SA Racing – TCU). Sono saliti sul podio Francesco Buscone (Husqvarna), secondo nella J2, Carlo Tagliani (KTM), secondo nella categoria Ospiti, Alessandro Scandella (Honda), secondo nella S1, Nicolò Casa (KTM), secondo nella S2, Federico Assante (KTM) primo nella T3, Nicolò Bruschi (Husqvarna Team Osellini) secondo della TCU, e Mauro Zucca (KTM Team Sissimotor) e Riccardo Peroni (Sherco) rispettivamente secondo e terzo della Top Class.

 

  1. Primo piano
  2. Popolari