Domenica, 30 Aprile 2017

SUNING È PRONTA A VENDERE IN CINA VINI A MARCHIO INTER – PREVISTA LA VENDITA 20MILIONI DI BOTTIGLIE ALL’ANNO

Dopo l'iniziativa dello scorso gennaio, quando nei negozi Suning fu venduto un liquore in bottiglie a forma di pallone in tiratura limitata, il gruppo proprietario dell'Inter prosegue nella propria collaborazione con le distillerie Gujing, una delle principali aziende di liquori della Cina, quotata in borsa. Sugli scaffali dei supermercati e sulle piattaforme di vendita on-line del colosso di Nanchino dovrebbero fare a breve la loro comparsa dei vini speciali col brand proprio del club nerazzurro, con il coinvolgimento di una casa vinicola italiana (che dovrebbe essere la Cavalier Dario) che importerà i vini in Cina. Il tutto per creare un'ulteriore anello di coinvolgimento coi tifosi, creando un circolo virtuoso di marketing. Le vendite previste sono 20milioni di bottiglie all’anno

 

immagine di repertorio di bottiglia commercializzata in anni scorsi con brand "Inter"

 

 

Untitled-1

  1. Primo piano
  2. Popolari