Lunedì, 25 Settembre 2017
Primo Piano

Primo Piano (445)

Animalismo e Valle Staffora hanno incrociato le loro strade tra le polemiche nei giorni scorsi. Prima, in estate, la dura manifestazione del Meta durante la Sagra della Vacca Varzese a San Ponzo. Poi la polemica (più che altro mediatica) intorno alla Festa Islamica del Sacrificio nel macello di Varzi. Sul tema interviene l’assessore al commercio del comune di Varzi (nonché allevatore lui stesso) Giulio Zanardi. “Nel rispetto delle opinioni di tutti, anche dei più sensibili alle questioni in tema animalista, va precisato che in Italia siamo arrivati a un alto livello di benessere animale in allevamento. I macelli italiani, compreso…
Fidanzati, mariti o ex. Gli uomini che compiono violenza sulle donne sono tanti, troppi. Violenza verbale, nel 'migliore' dei casi, o fisica, che a volte può sfociare nell'omicidio. Negli uomini (o ragazzi, se non ragazzini, come nel caso di Noemi) capaci di compiere atti violenti, sono spesso percepibili segnali che è fondamentale non sottovalutare, perché ci permettono di individuarli, prima che sia troppo tardi. "Gli uomini aggressivi presentano in genere determinate caratteristiche ben riconoscibili ed individuabili", spiega Paola Vinciguerra, presidente Eurodap. "Comportamenti che vengono messi in atto non solo nei confronti della loro partner, ma anche verso altre persone" Ecco…
Una Città più pulita significa anche una Città meno sporca. E’ partendo da questo presupposto che Asm Voghera Spa ha deciso di sensibilizzare nuovamente la Cittadinanza per evitare il continuo abbandono dei rifiuti ingombranti lungo le vie della Città. L’ultimo caso che si è verificato in ordine di tempo è stato quello di via Angelini dove, nei pressi di un palazzo abbandonato, è stata creata una vera e propria discarica a cielo aperto. Per questo motivo Asm lancia l’ennesimo appello chiedendo la collaborazione ai Cittadini. “Smaltite i rifiuti che spesso vengono abbandonati lungo la strada è gratuito. E’ sufficiente chiamare…
Un cittadino serbo è stato arrestato a Firenze dalla polizia con l'accusa di aver venduto la figlia tredicenne come sposa a un connazionale residente in Francia. Prezzo pattuito, 15.000 euro. Dopo aver versato un acconto, il compratore aveva fatto visita alla futura moglie e aveva chiesto al padre di farla dimagrire, insegnarle i lavori domestici e poi mandarla in Francia, assicurandosi che fosse vergine. Per questo la ragazzina era stata segregata in casa. Con il telefonino, usato di nascosto, ha fatto conoscenza su una chat con un coetaneo al quale ha confidato il suo dramma. Da qui sono partite le…
 A scatenare la polemica sui social media arabi è il Face ID, il sistema di riconoscimento facciale del nuovo iPhone X, presentato ieri da Cupertino. Dopo il flop del mancato funzionamento del sistema durante l'evento di lancio del nuovo smartphone, dotato di uno scanner per il riconoscimento del viso 3-D per sbloccare il dispositivo, sono in molti ora a criticare aspramente sul web l'ultima trovata tecnologica, sostenendo che discriminerebbe le musulmane. Secondo alcuni utenti, le donne che indossano in pubblico il 'niqab', il velo islamico che lascia scoperti soltanto gli occhi, non possono utilizzare il nuovo telefonino. In poco tempo…
A Pontida "il regolamento comunale per la gestione dei parcheggi prevede permessi gratuiti per le donne in gravidanza ma solo se 'appartenenti ad un nucleo familiare naturale e cittadine italiane o di un paese membro dell'Ue'. Non è una semplice azione folkloristica o di propaganda messa in campo da un partito che sull'avversione per il diverso ha fondato tutta la sua strategia: qui abbiamo superato, oltre alla soglia della decenza, anche quella della civiltà". A denunciare la decisione dell'amministrazione leghista è la deputata Dem Elena Carnevali. "Solo un'ideologia cieca - aggiunge Carnevali - può pensare di distinguere tra mamma e…

  1. Primo piano
  2. Popolari