Giovedì, 21 Settembre 2017
Politica

Politica (193)

"Lo stupro è secondo me un reato più grave dell'omicidio a prescindere da chi lo compie. Ma se lo commette uno a cui ho dato il pane, è doppiamente più grave". Lo afferma Matteo Salvini intervenendo a Radio Capital.
Andrea Mussi, assessore all'urbanistica del comune di Casteggio, in carica dal 2014, vuol fare alcune precisazioni per quanto riguarda l'area Venco, che è stata al centro di parecchie discussioni nell'ultimo periodo. "Anche a nome dell'amministrazione comunale guidata dal sindaco Lorenzo Callegari, vorrei parlare in merito alla scelta di confermare l'area Venco come tessuto commerciale, nella recente Variante al P.G.T. vigente approvata recentemente, seppur allo stato attuale vi sono buone possibilità di perfezionare entro fine anno un accordo transattivo per l'acquisizione delle nuove strutture scolastiche realizzate in Viale Montebello, per trasferirvi le scuole secondarie, che prevede la corresponsione di risorse finanziarie…
Rientro dalle ferie tribolato per il sindaco di Voghera Carlo Barbieri che, ritornato alla scrivania di palazzo Gounela, si è trovato più di una grana da gestire. Su tutte un rimpasto di giunta che ha rischiato di diventare caso politico, con la telenovela delle dimissioni, date e poi ritirate, dal vice "defenestrato" Giuseppe Fiocchi. L'avvocato varzese, in seguito ad un accordo interno alla maggioranza, è stato sostituito dal "sempreverde" Daniele Salerno. Resta ora da capire se, uscito dalla porta, rientrerà in gioco e se sì da quale finestra (Asmt?). Barbieri dovrà poi decidere del suo futuro politico: candidatura in Regione…
L'europarlamentare Angelo Ciocca è stato "respinto" all'ambasciata della Tunisia a Roma dove era andato per chiedere spiegazioni sul fenomeno dei cosiddetti 'sbarchi fantasma'. Lo ha denunciato oggi lo stesso leghista a Strasburgo a margine del discorso sullo Stato dell'Unione di Jean-Claude Juncker. L'episodio si è verificato lunedì scorso: Ciocca si è recato, dietro appuntamento, nella sede diplomatica della capitale. Voleva chiedere all'ambasciatore chiarimenti sul fatto che in Tunisia in occasione delle feste nazionali viene concessa l'amnistia a centinaia di detenuti che poi partono alla volta dell'Italia. "Quando sono arrivato - ha spiegato - e ho citofonato sono stato respinto: la…
“Da quando ho iniziato a parlare del restauro del Colosseo, ho incontrato sei ministri. Di questi sei, almeno 4 erano imbecilli, persone inutili messe lì per caso”. E' questa la caustica esternazione di Diego della Valle rilasciata al quotidiano britannico Financial Times, che continua così: “In Italia c'è una macchina amministrativa che da 30 anni, o forse di più, è così male amministrata che è più semplice per noi del settore privato dire: fatevi più in là, lasciate stare, ci pensiamo noi” Nell'immaginario collettivo prende quindi forma il Della Valle prossimo leader di un progetto politico e annuncia che in…
Torna alla Camera per essere discussa la proposta di legge firmata dal deputato Pd Emanuele Fiano sul reato di propaganda fascista e nazista. La proposta, che chiede l'introduzione dell’articolo 293-bis del codice penale, punta a punire "chiunque propagandi le immagini o i contenuti propri del partito fascista o del partito nazionalsocialista tedesco". La norma estenderebbe la legge Scelba del 1952 e poi la Mancino del '93, portando la legislazione a contemplare anche gesti individuali da punire, come il saluto romano o la diffusione di gadget ("produzione, distribuzione, diffusione o vendita di beni raffiguranti persone, immagini o simboli" del fascismo e…

  1. Primo piano
  2. Popolari