Domenica, 20 Agosto 2017
Primo Piano

Primo Piano (479)

Si chiamava Antonio Scafuri il 23enne ricoverato in codice rosso al Pronto Soccorso del Loreto Mare di Napoli e morto dopo avere atteso quattro ore senza soccorsi. Il fatto è stato denunciato del responsabile del Pronto Soccorso dell’ospedale Loreto Mare, Alfredo Pietroluongo. Nella denuncia si ricostruisce l’arrivo, la stabilizzazione e il trasferimento del giovane al Vecchio Pellegrini, senza ambulanza rianimativa. Tale ritardo potrebbe aver compromesso il quadro clinico già precario del 23enne, già debilitato dalle fratture multiple causate dall’incidente stradale di cui era stato vittima. Il giovane viaggiava a bordo di uno scooter insieme a un amico. Erano ad Ercolano,…
L'Italia rafforza le misure di sicurezza a protezione degli obiettivi considerati più a rischio, dove c'è maggiore affluenza di persone, mantenendo elevato il livello di vigilanza e altissima la vigilanza. E' quanto emerso dal Comitato di analisi strategica antiterrorismo, convocato al Viminale in seguito agli attentati di Barcellona. Il livello della minaccia, è stato sottolineato, ''non cambia per l'Italia'': restiamo quindi al 'Livello 2' (quello immediatamente precedente all'attacco in corso) ma con un rafforzamento delle misure già adottate finora. 1. BLOCCHI DI CEMENTO - In alcuni dei posti considerati sensibili (luoghi di aggregazione, monumenti, quartieri dello shopping) sono state installate…
Un uomo armato di coltello ha aggredito alcuni passanti a Surgut, in Russia, ferendo otto persone. L'assalitore è stato poi ucciso dalla polizia. Lo riferisce Russia Today citando il dipartimento locale del Comitato investigativo russo. L'Isis, attraverso l'agenzia Amaq, ha rivendicato l'attacco, riferisce il Site. L'aggressore era "un soldato dell'Isis", recita il comunicato dell'Amaq. Le persone colpite sono state ricoverate con ferite di diversa entità", riferiscono gli investigatori. Secondo Vladislav Nigmatulin, vice capo del dipartimento sanitario regionale, due feriti sono in gravi condizioni. L'aggressione, riportano gli investigatori, è avvenuta "attorno alle 11.20" del mattino, le 10.20 in Italia. E "le…
E' stato espulso per motivi di sicurezza dal territorio nazionale un marocchino di 31 anni che lo scorso 4 luglio era stato arrestato dai carabinieri di Tortona (Alessandria) per il furto di un minibus. Lo rende noto il Viminale. L'uomo, affetto da turbe psichiche, era da tempo controllato dalle forze dell'ordine: nell'aprile del 2016 era stato intercettato mentre, in evidente stato psicotico, si proclamava seguace dello Stato islamico. Nei mesi successivi, dopo essersi reso autore di episodi analoghi, venne affidato al Centro di igiene mentale di Tortona e sottoposto a trattamento sanitario obbligatorio. Una volta terminata la misura dell'obbligo di…
Un canale della piattaforma Telegram legato all'Isis indica l'Italia come prossimo obiettivo. Lo riferisce il Site, il sito Usa diretto da Rita Katz di monitoraggio dell'estremismo islamico sul web Dopo l'attacco terroristico che ha colpito le ramblas di Barcellona a Milano è stata ulteriormente aumentata l'attenzione per la sicurezza in particolare nelle zone più affollate. Durante la seduta del comitato per l'ordine e la sicurezza "è stata ulteriormente richiamata la massima attenzione di tutti gli operatori sul campo e, in particolare - spiega un comunicato della Prefettura -, delle unità antiterrorismo della Polizia di Stato e dell'Arma dei Carabinieri". Attenzione…
Domani il tempo, in Oltrepo Pavese, tenderà a peggiorare con l’arrivo di Storm Line, una linea temporalesca proveniente dal Nord Europa che porterà rovesci e temporali diffusi, specie dal pomeriggio, in particolare nelle ore serali, possibili fenomeni violenti, con rischio nubifragi e grandinate. Nei giorni a seguire, fino a quasi metà della prossima settimana, venti da Nord, clima fresco con temperature diffusamente sotto la media, ma aria asciutta e sole prevalente.

  1. Primo piano
  2. Popolari