Venerdì, 21 Luglio 2017

MACRON: I COMMENTI NEGATIVI SI SPRECANO....ASPETTARE I FATTI PRIMA DI CRITICARE

I commenti negativi si sprecano….

E’ stato il ministro all’economia di Hollande , è intramato con il mondo della finanza .

Fino alle bassezze tipiche di chi non ha argomenti , ha la moglie vecchia,è frocio.

La destra ha chiaramente i suoi motivi per infamarlo. Salvini avrà pianto tutta la notte.

Ma dal Centro-Sinistra, dalla sinistra mi sarei aspettato più cautela, anzi una maggiore attenzione…si può cambiare,lo devo giudicare sul passato o su quello che dirà e farà da oggi,da Presidente della Repubblica Francese legato ,lo ha detto lui stesso,al motto nazionale “Liberté , Egalité, Fraternité ”

Ha riconosciuto nel discorso della vittoria di ieri, che hanno votato per lui elettori che non hanno le stesse sue idee e quindi è stato,parole sue ,un voto per la Francia. Che io rispetterò.

Ha detto cose condivisibili sull’Europa,sulle questioni fonfamentali del suo Paese: ecologia,lavoro,sicurezza…….

Sarà conseguente ? cavolo ,mettiamolo alla prova! Facciamo come ha fatto il popolo francese votandolo con una maggioranza che è di popolo,non di parte.

Non è un socialista,e allora ? Se farà meglio di Hollande che dice di essere socialista a me non interessa che sia socialista come idee se lo è nelle azioni,nei fatti.

Quella è la Francia, e il popolo sovrano ha dato un calcio alla Le Pen affidandosi a Marcon.

Vuole unire la Francia,ha detto con enfasi e in queste parole ci può stare tanto e nulla…aspettano i francesi ,ragione di più che aspettino gli italiani prima di dare un giudizio negativo.

  1. Primo piano
  2. Popolari