Domenica, 23 Aprile 2017
"La Trippa"

"La Trippa" (18)

 Nel 90 circa arrivò la prima carretta del mare con gli albanesi abbarbicati e aggrappolati. Ho stampata negli occhi e nella mente quell’immagine, drammatica e inedita, allora. In quel momento pensai, lo ricordo nettamente, è il principio di qualcosa di epocale, forse della fine del nostro accogliente e comodo habitat, realtà adagiata nella bambagia. Ora dopo un quarto di secolo gli italiani esodano in Albania dove, dicono si sta molto bene. Intanto in Italia si assiste al fuggi fuggi generale, Mattarella a cura “Le relazioni tra Italia e Cina che hanno molti spazi di crescita e noi vogliamo coltivarli. Vogliamo…
Il 2017 ha portato buone notizie all'Oltrepò pavese. Sono in arrivo i soldi! Tra progetto Leader, Fondazione Cariplo, Regione etc. etc. etc. in questi anni, incominciando da quest'anno, sono in arrivo per vari enti e comuni oltre 30milioni di euro, per ora. Tutto l'Oltrepò ne è lieto, tutto l’Oltrepò spera ne arrivino altri. I soldi arrivati serviranno per i progetti più disparati, per arginare lo spopolamento, per piani di marketing territoriale, per la promozione e lo sviluppo turistico, per completare la green way... etc. etc. etc. Tutto bello, tutto bellissimo, tutto verrà messo in pratica, e speriamo messo in pratica…
 Ora, possiamo essere anche d’accordo che alla Virgin non gliene facciano passare una, che i giornalisti siano una razzaccia, perfidi e prezzolati, onestà onestà rodotà rodotà. Ma sta citta non passa settimana che non la fa fuori dal vasino. Cioè è giusto e opportuno che il signor nessuno raccattato dalla piena faccia il sindaco di Roma. Questo è il principio, certamente non populista di Beppe e&C. Ma sta ragazza una mamma che la consiglia non ce l’ha? Il peggior vizio è quello di predicare bene e razzolare male. Davvero non c’è di peggio dei falsi e ipocriti moralisti. Avrebbe dunque,…
“Il solo aiuto che serve è l’aiuto che aiuta ad uccidere l’aiuto”; queste parole sono state pronunciate negli anni 80 da Thomas Sankara, leader del Burkina Faso assassinato nel 1987 a seguito di un colpo di Stato dopo aver dichiarato a più riprese di non voler pagare il debito del proprio paese. Sono parole, quelle del fondatore del Burkina Faso, che risuonano come rivelatrici alla luce dei dati e delle cifre impressionanti che trapelano anno dopo anno nel mondo della cooperazione; i paesi più ricchi, negli ultimi 50 anni, hanno speso un trilione di Dollari, di fatto mediamente ogni cittadino…
Eccolo qui, appena arrivato, il nostro vecchio amico Donald (Trump). Subito si è messo all’opera per realizzare, come lui dice, il suo programma e i neo trumpisti che qualche mese fa lo deridevano oggi applaudono la sua efficienza, la esaltano e, quasi, se ne stupiscono. Purtroppo (per loro) non è così semplice. Il muro con il Messico era in gran parte già costruito, si tratta di rinforzarlo ma difficilmente a spese del Messico perché la bilancia commerciale con quello stato è equilibrata e quindi se vengono messi dazi sulle importazioni loro possono metterli sulle esportazioni degli USA: risultato nullo. Il…
I sondaggi ci dicono che il 17% degli elettori si recher? a votare, ma ancora è indeciso se votare SI o NO. E visto la quasi parit? fra le due opzioni, saranno proprio gli indecisi a determinare la vittoria degli uni su gli altri. L’indeciso di sinistra, che conosco io, credo che sia rappresentativo di molti altri . Fino dal primo momento il suo era un NO secco, sulla base di un giudizio di merito sulla proposta di riforma. Ma le dichiarazioni del Premier: “se vince il no me ne vado” lo hanno frenato. E dopo, chi governa? I grillini,…
Untitled-1

  1. Primo piano
  2. Popolari